Allievi e Giovanissimi accedono al campionato regionale. Zazzetta: “Si alza l’intensità”

Browse By

Intervista al direttore tecnico del settore giovanile

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gli Allievi di Massimiliano Zazzetta e i Giovanissimi di Gigi Voltattorni hanno guadagnato l’accesso alla fase regionale. Stessa cosa accadde nella scorsa stagione quando entrambe le compagini si sono aggiudicate a Castelfidardo la vittoria finale contro la Vis Pesaro.

Attendendo l’ufficialità delle date del “nuovo” campionato il direttore tecnico del settore giovanile, nonché allenatore, commenta così: “La programmazione degli allenamenti resta la stessa e non subirà modifiche. Le gare rappresentano più una verifica per vedere i miglioramenti ottenuti. Con il campionato regionale affronteremo squadre molto più competitive per cui incontreremo ostacoli più importanti da superare rispetto ai precedenti. Il tipo di lavoro – prosegue Zazzetta – va incrementato con i mesi. Chiaramente si parte da un livello più basso ma adesso siamo ad un punto in cui inizieremo a fare allenamenti di intensità più alta”.

Fino a questo momento nessuno spazio all’esaltazione ma da ora si inizia a fare sul serio: “Nelle difficoltà viene fuori il carattere del singolo – ha dichiarato il tecnico degli Allievi – Affrontare una nuova fase significa riorganizzarsi mentalmente. Questi due gruppi guidati da me e da Voltattorni inizieranno a fare un lavoro nuovo e sono sicuro che quanto svolto fino ad ora mostrerà i suoi frutti”.