Cuprense – Sambenedettese 1 – 2. Guarda la gallery

CUPRENSE: Croci, Ciarrocchi (25′ st Petrescu), Marcantoni (35′ st Zahraqui), Cacaci (38′ st Lanciotti), Venanzetti, Dozio C., Illuminati, Pazzaglia, Boerkamp, Moro, Dozio S. (18′ st Chahbouni).
a disp.: Vittori, Bellanova A. e Bellanova G.
SAMBENEDETTESE: Luciani (24′ st Raccichini), Maiga Silvestri (1′ Ferroni), Tavoletti, Fiscaletti (13′ st Massi), Corsini, Palladini, Paregiani (18′ st Testa), Mascitti (5′ st Petrucci), Curzi (24′ st Folchi), Bruni e Ioele. All. Zazzetta Massimiliano

Marcatori: nel pt al 30′ ed al 35′ Ioele (Sb), ne st al 7′ Boerkamp (Cu)
Ancora una partita sottotono per gli Allievi A di Zazzetta che confermano un trend al ribasso nelle ultime uscite dove non hanno messo in pratica le belle trame di gioco cui ci avevano abituato fin dalle prime giornate.
Un pochino spenti come dinamismo e velocità di esecuzione e spesso in ritardo nei movimenti senza palla.
Sarà anche che lavorano duramente dai primi di agosto e che una flessione è del tutto naturale che ci possa essere, però i ragazzi devono al più presto ritrovare voglia e determinazione in vista degli impegni più probanti che ci saranno dopo la fine di questa prima fase che terminerà domenica prossima.
Un applauso va alla Cuprense che si è battuta con ardore ed ha messo sotto pressione la retroguardia rossoblu con più frequenza di altre partite, fortuna che il solito Michele Ioele ha trovato la doppietta a fine primo tempo così da mettere al sicuro il risultato ma i gialli locali non hanno mollato mai e, grazie ad alcuni regali dei rossoblu, sono riusciti ad accorciare le distanze con Boerkamp e poi ci hanno ancora provato senza però mettere troppa paura a Palladini e compagni che hanno anche loro avuto delle ghiotte occasioni per impinguare il bottino di reti.

[URIS id=544]

No comments
Share: