Palladini: “La Samb non ha rubato nulla”

Browse By

Le dichiarazioni del tecnico rossoblù a seguito della gara

CHIETI – “E’ stata una partita tosta contro una squadra che gioca a calcio molto bene”. Queste le prime parole di mister Ottavio Palladini a seguito dell’incontro.

Nonostante il risultato sofferto il tecnico rossoblù non ha nulla da rimproverare ai suoi: “Conoscevamo l’avversario per cui non abbiamo avuto sorprese – ha dichiarato – Sapevamo che gioca in maniera molto particolare. Noi siamo stati bravi, compatti e micidiali nelle ripartenze. Non abbiamo lasciato niente al caso e non abbiamo rubato nulla”.

Sugli 11 scesi in campo l’allenatore prosegue: “Non penso che qualcuno sia stato sottotono. Penso piuttosto che sia veramente difficile vedere un bel gioco su un terreno di gioco ridotto veramente male. Dopo Jesi è stato l’incontro più difficile ma i ragazzi hanno fatto la partita che dovevano fare. Abbiamo preso un solo gol su rigore e il Chieti non ha fatto un tiro in porta durante la ripresa”.

Su Raparo e Baldinini: “Bene, si sono calati nella parte – ha spiegato il tecnico – Conoscevamo il loro valore. Loro sanno qual è il loro compito. Capiteranno giornate in cui giocheranno e altre no”.