La Juniores torna a vincere: Avezzano battuto 3-1

Browse By

Buona prova dei ragazzi di mister Cudini contro i pari età abruzzesi, rei di aver sbagliato un rigore a reti ancora inviolate e di aver concesso troppo ai giovani rossoblu

MARTINSICURO – Torna alla vittoria la Juniores, autrice di una discreta prestazione tra le mura amiche contro l’Avezzano. La gara viene decisa già nel primo tempo da una serie di episodi: prima il numero uno rossoblu Benedetti respinge un rigore assegnato agli abruzzesi, poi si scatenano i rossoblu, incalzando per ben tre volte la disattenta ed imprecisa retroguardia avversaria con i guizzi di Piergallini (doppietta) e Baiocchi. Nella ripresa i ragazzi di mister Cudini si limitano ad amministrare, concedendo solo qualche sporadica ripartenza ed un altro tiro dagli undici metri, stavolta realizzato dagli avversari per il classico gol della bandiera.

SAMBENEDETTESE: Benedetti, Treccozzi, Plebani, Fiscaletti (42’pt Gabrielli), Nicolosi, Di Crescenzo, Piergallini (40’st Camara), Gatti, Baiocchi (21’st Mallozzi), Bruni, Douabi.
A disposizione: Sciarra, Corradetti, Pasquini, Ciuti, Orsini, Palladini.
Allenatore: Mirko Cudini

AVEZZANO: Morelli, Besana M., Fracassi, Meola, Marretti, Marciante, Rushani, Del Pizzo, Giovagnorio, Besana D., Rizzi.
A disposizione: Rossi, Cosimi, Di Silvio, Ranieri, Amanzi, Severini, Bizzarri, Murzilli.
Allenatore: Michele Scatena

Marcatori: Piergallini (17′ e 32’pt) (S), Baiocchi (22’pt) (S), Meola (19’st rig.) (A).