Rocambolesco 3-3 contro lo Scandicci: la Juniores esce a testa alta

Browse By

Un grande secondo tempo non basta alla Juniores: la differenza reti condanna i rossoblu.

SCANDICCI – Si conclude con un clamoroso palo di Fiscaletti la splendida stagione della Juniores di Mister Mirko Cudini. Nell’ultimo match del girone a tre, valido per la fase finale del campionato Juniores, la Sambenedettese impatta 3-3 in casa dello Scandicci ed è costretta a salutare i playoff a causa della differenza reti. Non è bastata la grande vittoria 3-0 contro la Frattese: gli avversari fiorentini hanno saputo fare di meglio, rifilando 5 gol ai campani.

Nel match spareggio contro lo Scandicci i rossoblu subiscono inizialmente la veemenza dei padroni di casa: l’esterno Poli sigla il vantaggio, il numero 11 Alivernini sembra chiudere in anticipo la pratica con il raddoppio. Come dimostrato per tutta la stagione, però, la nostra Juniores non molla mai e nella ripresa arriva persino a rimontare gli avversari grazie alle reti di Mauro, Doua Bi, autore di un finale di stagione eccellente, e Piergallini.

Neanche il tempo di esultare per il 3-2, che lo Scandicci perviene al pareggio: l’attaccante Poli trafigge Benedetti e sigla il 3-3 che darebbe la qualificazione ai padroni di casa. All’ultimo minuto la sorte si rivela ancora una volta avversa ai ragazzi di Cudini: palo incredibile di Fiscaletti, mischia furiosa in area ma nessuno riesce a spingere la palla in rete. I rossoblu sono costretti a salutare i playoff tra la comprensibile delusione per aver accarezzato fino all’ultimo il sogno della qualificazione e gli applausi di chi ha vissuto, insieme ai ragazzi, un’annata densa di emozioni.

Grazie ragazzi, siamo orgogliosi di voi!

 

JUNIORES NAZIONALI – PLAY OFF

SCANDICCI – SAMBENEDETTESE 3 – 3

SCANDICCI: Toffoletti, Frullini, Marchi, Pratesi, Beragnoli, Amodio, Poli, Fedele, Berti, Gianassi, Alivernini.
A disposizione: Danese, Gallori, De Muynck, Manzani, Vegni, Venturi, Innocenti, Saccardi e Torrini.
All. Rocchini Riccardo.

SAMBENEDETTESE: Benedetti, Orsini, Plebani, Fiscaletti, Lanza, Ballanti, Piergallini, Mauro, Doua Bi, Ricci, Ciuti. A disposizione: Sciarra, Pasquini, Orsetti, Gabrielli, Mallozzi, Gatti e Bruni.
All. Cudini Mirko

Arbitro: Sig. Del Rio di Reggio Emilia (assistenti: Trillo e Sorace)

Marcatori: al 15′ pt Poli, 41′ pt Alivernini, nel st al 5′ Mauro, 20′ Doua Bi, 34′ Piergallini, 35′ Berti.