Perotti: “La Romulea? La più titolata ma la Samb può fare il colpaccio”

Browse By

Sambenedettese – Romulea

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Domenica 5 giugno, alle ore 11, allo stadio Riviera delle Palme gli Allievi di mister Massimiliano Zazzetta affronteranno la Romulea.

“Si tratta di una squadra importante che nel corso del campionato ha praticamente conquistato la leadership del calcio laziale – ha commentato Simone Perotti ora al settore giovanile per supportare il lavoro del responsabile tecnico – Stiamo parlando di un gruppo forte e molto aggressivo”.

Per i rossoblù non sarà assolutamente facile: “La Romulea, si sa, è la favorita per conquistare il titolo finale – ha proseguito – Ci aspetta un impegno davvero difficile e il risultato sembra quasi impossibile. Sono però sicuro che se la Sambenedettese gioca da Sambenedettese si può sperare in un bel colpaccio“.

Al Riviera la concentrazione è altissima: “Sto seguendo gli allenamenti – dice Perotti – I ragazzi sono sul pezzo e intenzionati a darci soddisfazione. Questa è per loro un’occasione storica e devono sfruttarla per superare i propri limiti. Ho già espresso pareri su mister Zazzetta. Lo vedo determinato, ha la cattiveria giusta per affrontare un impegno come questo. Pioverà? Non sarà il tempo a spaventarci”.

Quella di domenica sarà dunque una gara avvincente e di elevato livello. In caso di vittoria i rossoblù andranno a Chianciano per le finali nazionali: “Sarebbe bellissimo, questo gruppo lo merita – ha concluso Perotti – Da quando sono qui ho avuto la possibilità di toccare con mano il grande lavoro svolto dall’Associazione Noi Samb che ha saputo gestire tutto questo in maniera a dir poco impeccabile. Battere la Romulea vorrebbe dire anche, a questo punto, mettere la ciliegina sulla torta al percorso svolto fino ad oggi”.