Minotti se ne va. Federico: “Ora serve un centrocampista di quantità”

Browse By

Il giocatore ex Atalanta ha già diverse richieste importanti 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nadir Minotti lascia la Sambenedettese. Il centrocampista classe 92 con un buon curriculum alle spalle dunque non vestirà più rossoblu.

“Va via perché ha molte richieste – ha spiegato il direttore sportivo Sandro Federico – Su di lui ci sono Cosenza, Pistoiese e Padova. In virtù di questo e considerata l’impostazione di gioco di mister Palladini abbiamo preferito accontentare il giocatore”.

“Minotti – ha proseguito il ds – è un calciatore di qualità. A noi invece serve un centrocampista di quantità. Abbiamo già diverse idee che possono fare al caso nostro. Contatti ce ne sono stati e nessuno si è dimostrato indifferente. Del resto, chi non vorrebbe indossare la maglia della Sambenedettese?”.

La chiusura del mercato è vicinissima ma la dirigenza rossoblu sa come muoversi. Nei prossimi giorni dunque il quadro apparirà più chiaro e la rosa sarà finalmente definitiva.