Albinoleffe-Samb 0-1, Miracoli firma la prima vittoria a Bergamo

Albinoleffe-Samb, secondo tempo

All’intervallo fuori Vallocchia per Di Cecco. Cambia anche il modulo, con Di Cecco davanti alla difesa e Gelonese-Bove sulle mezzali.

48′ Palla in verticale per Agnello, che serve verso Kouko; l’attaccante si gira e tira immediatamente, ma la palla – deviata – termina in corner.

49′ Scambio tra Bove e Rapisarda, che salta Gelli ma viene fermato da Giorgione.

53′ l’Albinoleffe attira il gioco sulla sinistra e libera Sbaffo sulla trequarti; allargamenti a destra per Gonzi, che guadagna il corner. Sull’angolo fallo in attacco dei seriani.

55′  Palla persa dai rossoblu sulla trequarti e contropiede dell’Albinoleffe; palla sull’esterno per Colombi, che serve Kouko – impreciso.

56′ Agnello riceve sul vertice sinistro dell’area e prova il tiro a incrociare, fuori di poco.

62′ Cambio nell’Albinoleffe: fuori Zagfagnini, infortunato, per Gusu.

66′ Punizione di Tomi dai 25 metri, fuori di poco.

67′ Punizione forte e in mezzo di Giorgione; la palla rimpalla pericolosamente in area, ma Miracoli riesce ad allontanare. Intanto un cambio a testa per le due squadre: nell’Albinoleffe fuori Colombi per Montella, nella Samb Esposito prende il posto di Valente. Tatticamente non cambia nulla.

69′ Punizione di Bove per Conson, che – appostato sul secondo palo – prova il pallonetto di testa: traversa!

70′ Subito un’occasione per Agnello, con l’ennesimo tentativo da fuori: largo di poco.

75′ Percussione centrale di Esposito e palla per Miracoli che prova a chiudere il triangolo; Gavazzi riesce a chiudere, ma sulla palla arriva Bove: tiro deviato in corner. Sugli sviluppi dell’angolo occasione per Conson, che non arriva.

78′ Fuori Gelli e Sbaffo per Cortellini e Nichetti. Tatticamente non cambia nulla.

80′ Rimessa di Rapisarda per Esposito, che si libera in un fazzoletto servendo Bove, il centrocampista arriva sul fondo e mette per Miracoli, che si arrampica in area e colpisce a rete; la prima respinta di Coser sembra negare il gol, ma l’attaccante ribadisce in porta. Vantaggio Samb! Primo gol a Bergamo in 30 anni

85′ Dentro Mattia per Rapisarda. La Samb si copre.

90′ Dentro Ceka per Gelonee Intanto l’arbitro assegna 4 minuti di recupero.

90’+1 Rovesciata pericolosissima di Agnello, fermato dal colpo di reni di Pegorin. L’Albinoleffe resta avanti: angolo e controcross, Pegorin allontana così così ma basta per salvare. Sul prosieguo altro cross, stavolta da sinistra, il portiere blocca a terra.

90’+4 Ancora forcing dell’Albinoleffe: la punizione di Giorgione, deviata, sfiora la traversa.

Fine secondo tempo. Il gol di Miracoli nel finale decide una partita difficile e combattutissima, regalando tre punti che pesano oro. In attesa delle partite di domani la Samb è seconda in classifica. Intanto il settore rossoblu canta “Soncin cambia canale”

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami