Piacenza-Samb 2-1, Silva e Bini rispondono a Miracoli

Piacenza-Sambenedettese

Piacenza-Samb, secondo tempo

All’intervallo fuori Perina (infortunato, non vede da un occhio) per Aridità. Intanto ci arriva il dato sugli spettatori: 3722 paganti.

46′ Corner di Bove e occasione per Miracoli, pescato sul secondo palo da Gelonese: l’attaccante prova il mancino, respinto.

50′ Valente riceve sulla sinistra, attira due avversari e appoggia a Gelonese, che crossa verso Miracoli: l’attaccante prova la sponda per Stanco, ma Fumagalli riesce ad allontanare.

62′ Cross di Valente per Stanco, che di testa manda a lato.

66′ Valente recupera palla a centrocampo e lancia immediato per Stanco, che fa da sponda a Miracoli. L’attaccante si allarga e serve di nuovo per Miracoli, allargatosi per mettere in mezzo: Gelonese e Valente non arrivano. Sul rilancio ammonito Fumagalli per perdita di tempo.

70′ Angolo sprecato dalla Samb e contropiede del Piacenza, che riparte con Di Molfetta; il centrocampista si libera di un avversario e lancia in profondità per Pesenti, che controlla sull’esterno e appoggia per Corradi. Il cross dentro del centrocampista – mal giudicato da Miceli – diventa buono per Romero, anticipato da un grande intervento di Patti.

71′ Tiro da fuori di Segre, alto.

72′ Dentro Corazza per un applauditissimo Romero. Tatticamente non cambia nulla: Corazza è un giocatore più dinamico, e probabilmente aiuterà maggiormente i piacentini in contropiede.

75′ Gelonese riceve sul vertice sinistro dell’area e mette dentro per Stanco, che controlla in spazi stretti e appoggia verso Miracoli. L’attaccante, sorpreso, non riesce a controllare. Sul contropiede occasionissima del Piacenza, che gestisce male il tre contro tre al limite dell’area.

75′ Pesenti va a terra su un cross dalla sinistra, innescando le proteste del Piacenza. L’arbitro non dà rigore né simulazione.

77′ Cross di Valente per Miracoli, che incorna: Fumagalli alza in corner.

80′ Pesenti prende palla al limite, salta Patti con una super giocata e prova il destro: palla a un soffio dall’incrocio. Intanto, nella Samb, fuori Stanco per Di Massimo.

86′ Il cross profondo di Patti finisce sui piedi di Rapisarda, sulla fascia opposta; l’esterno rientra e mette in mezzo un’ottima palla per Miracoli, che sfiora appena.

90′ Punizione dal limite per Valente. L’esterno prova a sorprendere il portiere con un tocco a lato della barriera, ma Fumagalli risponde presente.

90’+2 Rapisarda scende sulla destra e prova il cross, allontanato.

90’+3 Ammonito Miracoli per un colpo sull’avversario dopo uno scontro di testa.

90’+4 Lungo forcing della Samb, che – sempre con Valente – prova il cross in mezzo: Di Massimo riesce a colpire, ma spara altissimo.

Fine secondo tempo. Dopo un buon inizio, legittimato dal vantaggio di Miracoli, i rossoblu si fanno riprendere e superare dai padroni di casa, più pronti (e più cinici) nei momenti chiave della partita. Nella ripresa la squadra di Moriero ci prova con tanta volontà, ma le occasioni arrivano soprattutto nel finale – con il Piacenza schiacciato dietro, e intenzionato a mantenere il vantaggio. La sconfitta è un duro colpo, ma tutt’altro che irreparabile.


Foto dal sito ufficiale della Sambenedettese calcio

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami