Speciale Sambamercato: estate 2019

Speciale Sambamercato

15-22 agosto

Giovedì 22 agosto

Colpaccio Reggina: firma German Denis

“El Tanque” German Denis è il tanto chiacchierato “bomber straniero” della Reggina. Dopo una lunghissima trattativa, il club amaranto è riuscito a far firmare l’ex attaccante di Napoli, Atalanta e Udinese: un giocatore che, se a posto fisicamente, risulta un lusso per la categoria.

Elio Calderini va alla Carrarese

Perso Biasci, la Carrarese corre ai ripari ufficializzando un nuovo esterno d’attacco. Si tratta di Elio Calderini, che lascia San Benedetto dopo una stagione tra luci e ombre: bene all’inizio, malissimo nel girone di ritorno. Alla fine l’ala ha messo insieme 5 gol e avrà la possibilità di incrementare il suo bottino nello spregiudicato 4-2-3-1 di mister Baldini.

Qualità per il Fano: ecco Marino

Il Fano continua ad affidarsi alla linea verde, ma l’ultimo giovane acquistato è tutt’altro che privo d’esperienza. Si tratta di Roberto Marino, centrocampista classe 1998 che si è messo in mostra in C con la Reggina dopo essere stato uno dei protagonisti della cavalcata della Sicula Leonzio dal dilettantismo al professionismo.

Carpi, arriva la firma di Biasci

È arrivato il tempo di comprare. Dopo aver perso diversi pezzi da novanta, il Carpi si rinforza con l’arrivo di Tommaso Biasci. L’ex Carrarese è un jolly offensivo che si è messo in mostra alla corte di Baldini: può giocare esterno d’attacco o seconda punta e ha dimostrato di saper far male con entrambi i piedi.

Mercoledì 21 agosto

Il Carpi perde Andrea Arrighini

Un’altra cessione di lusso per il Carpi. La società emiliana, che sarà impegnata nel Girone B dopo la retrocessione dalla Cadetteria, perde il forte attaccante Andrea Arrighini, che ha firmato con l’Alessandria. I biancorossi punteranno ora sulla coppia formata da Jelenic e Michele Vono. Basterà per una stagione da protagonisti?

Il Gubbio scommette su Jacopo Manconi

Non è semplice descrivere Jacopo Manconi. Il nuovo attaccante del Gubbio ha sempre alternato prestazioni esaltanti a inspiegabili blackout. L’ultima stagione positiva è quella 2016/2017, quando ha messo insieme 10 gol e 3 assist tra Reggiana e Trapani. Poi il nulla, con Livorno Carpi e Novara. Dopo essere partito in ritiro con il Perugia, Manconi ha la possibilità di trovare spazio da titolare in Serie C con il Gubbio: un’altra chance per uno dei grandi talenti inespressi del calcio italiano.

Martedì 20 agosto

Samb, ecco Federico Angiulli

Un rinforzo di qualità ed esperienza per la Sambenedettese Calcio: il club rossoblu ha ufficializzato l’arrivo di Federico Angiulli, centrocampista reduce da una stagione negativa al Catania. Utilizzabile come mediano o mezzala, Angiulli va ad alzare il livello tecnico del centrocampo allenato da mister Montero.

Andrea Sala riparte da Rimini

Dopo una stagione con poche luci e tante ombre a San Benedetto, Andrea Sala ha deciso di rimanere nel Girone B. Il portiere ex Ternana ha firmato con il Rimini, dove partirà come secondo del capitano Francesco Scotti.

Leo Perez alla Virtus Francavilla

Prosegue la migrazione di Leo Perez lungo lo Stivale. Dopo aver indossato le maglie di Gubbio, Pisa, Giulianova, Cittadella, Ascoli, Cosenza e Piacenza, l’attaccante classe 1989 si trasferisce a titolo definitivo alla Virtus Francavilla. In Puglia troverà una folta concorrenza: oltre all’esperto ex Cosenza Baclet, scalpito il talento argentino Vazquez.

Domenica 18 agosto

A volte ritornano: Molinari alla Fermana

Incredibile ma vero: Hernan Molinari è tornato alla Fermana. Il bomber argentino, dopo aver trascinato a suon di gol i canarini dalla D alla C, aveva deciso di rimanere nel suo habitat naturale con le maglie di Varese, Gravina e Nardò. A 36 anni, ha deciso di mettersi in gioco nella città che lo ha eletto a idolo: sulla carta non partirà titolare, ma a partita in corso può ancora essere una fondamentale risorsa a disposizione di mister Destro.

Sabato 17 agosto

Fabiano Santacroce alla Virtus Verona

Fabiano Santacroce ha “solo” 33 anni – un’età dove i difensori centrali possono ancora fare la differenza – ma da anni ormai sembra in procinto di ritirarsi. Sono lontanissimi i tempi in cui si metteva in mostra con la maglia del Napoli: ora l’italo-brasiliano è reduce dal fallimento del Cuneo e ha firmato un annuale con la Virtus Vecomp Verona, dove proverà a raggiungere una salvezza che (sulla carta) appare complicata.

Venerdì 16 agosto

Rinforzo per il Padova: arriva Fazzi

Rinforzo importante per il Padova di mister Sullo, che da oggi avrà la possibilità di contare su Nicolò Fazzi. Il classe 1995 è un vero e proprio jolly: in carriera ha giocato sulle fasce sia in difesa che a centrocampo, senza disdegnare il ruolo di centrocampista centrale. Quantità, qualità e tanta esperienza: per Fazzi si tratta della prima stagione in assoluto in C, avendo giocato solo in categorie superiori con Perugia, Entella, Crotone, Cesena e Livorno.

Ancora Reggiana: firma Kirwan

No, non si tratta del famoso ex giocatore di rugby – e allenatore della nazionale italiana – anche se il ritmo e la fisicità mostrati dalla Reggiana di Alvini nelle sue prime uscite potrebbe suggerirlo. Niko Kirwan è un esterno destro di centrocampo classe 1995: il neozelandese ha firmato un contratto che lo legherà agli emiliani per due stagioni.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami