Delusione Allievi, pareggio a reti bianche a Campiglione

Browse By

Deludente pareggio a reti bianche contro il Campiglione Monte Urano. Mister Zazzetta striglia i suoi: “non basta una buona gara per essere calciatori”.

CAMPIGLIONE – Contro un avversario sulla carta inferiore ai rossoblu, gli Allievi Regionali impattano per 0-0 contro il Campiglione Monte Urano e compiono un piccolo passo indietro dal punto di vista del gioco. La classifica continua a sorridere alla Samb ma, come sottolineato continuamente dallo staff giovanile, occorre concentrare l’attenzione sulla crescita fisica, tattica e caratteriale della squadra.

CAMPIGLIONE MONTE URANO: Montelparo; Rastelli, Rapazzetti, Renzi V., Fodali, Liuzzi, Nasini, Renzi P., Nepi, Marconi, Marinucci. A disposizione ed entrati nella ripresa: Vesprini, Cruciani, Corvato, Santini, Malaspina, Petrini Casturà. Allenatore: Tizi Luca.

SAMBENEDETTESE: Luciani, Maiga Silvestri, Tavoletti, Corsini, Mascitti, Palladini, Curzi, Alighieri, Folchi, Bruni, Ioele. A disposizione ed entrati nella ripresa: Shiba, Ferroni, Petrucci, Massi, Malavolta.
Allenatore: Zazzetta Massimiliano.

Arbitro: Ciccioli di Fermo.

Al termine della gara Mister Zazzetta ha voluto spronare i suoi giocatori: “Questo pareggio deve servire a far capire ai ragazzi che non basta una buona gara per diventare calciatori. Contro avversari che gettano il cuore contro l’ostacolo si vince in due modi: con la maggiore qualità e mettendo in campo il loro stesso agonismo”.

Lascia un commento