Mario Titone dice addio alla Sambenedettese

Browse By

L’attaccante siciliano e il Presidente Franco Fedeli non hanno trovato l’accordo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La telenovela è finita: Mario Titone dice addio alla Sambenedettese.

L’attaccante siciliano, che nella scorsa stagione ha realizzato 19 reti, ha rifiutato l’offerta di Franco Fedeli e lascia il club per motivi personali.

Rotto ogni indugio e appreso l’esito di una decisione che sembrava non arrivare mai i dirigenti di casa Samb tornano a lavoro. Da adesso, infatti, occorrerà trovare un nuovo attaccante.

A breve le dichiarazioni dell’ attaccante rilasciate in conferenza stampa.