Gli Allievi si aggiudicano la finale per il titolo regionale. Contro l’Urbania gran prova di carattere

Allievi Regionali

MARTINSICURO – Grandissima soddisfazione per gli Allievi che, battendo l’Urbania con un risultato di 1 – 0, hanno fatto esplodere di gioia l’ambiente rossoblù.  Una vittoria importantissima per la Sambenedettese che ufficialmente si aggiudica la finale contro il Tolentino per la conquista del titolo regionale.

Sconfitti all’andata i ragazzi di mister Zazzetta hanno dimostrato di avere un gran carattere: “Nei primi dieci minuti di gara abbiamo avuto ben tre occasioni – ha commentato il tecnico – L’avversario è uscito fuori pian piano nel corso del primo tempo e con un paio di azioni ci ha impaurito. Proprio per questo siamo stati un po’ imprecisi. Nella ripresa invece abbiamo fatto veramente bene. La Samb ha avuto la giusta pazienza e ha saputo spingere sull’acceleratore”.

Una partita equilibrata che ha visto i rossoblù dominare nel possesso palla e gli ospiti, al contempo, primeggiare nella velocità delle ripartenze. Quando la sorte sembrava aver decretato il suo verdetto ecco che Curzi, calciando un tiro dai 25 metri, colpisce la traversa. Sulla respinta arriva Paregiani il quale, subentrato a Bruni, sorprende in scivolata l’estremo difensore avversario.

Per il terzo anno consecutivo il nostro settore giovanile porta una sua squadra in finale – ha proseguito Massimiliano Zazzetta – Questo per noi tutti non può che essere motivo di orgoglio. Il lavoro svolto ha avuto sicuramente un riscontro positivo”.

Nella gara contro l’Urbania i rossoblù sono scesi in campo schierando dal primo minuto Luciani, Maiga Silvestri, Tavoletti, Corsini, Palladini, Curzi, Mascitti, Mallozzi, Bruni, Ioele. A disposizione ed entrati successivamente: Raccichini, Ferrari, Petrucci, Massi, Testa, Folchi, Paregiani.

 

No comments
Share:
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami