Per gli Allievi si avvicina il giorno della verità. L’appello del tecnico: “Venite a sostenerci”

Sambenedettese – Urbania

MARTINSICURO – Grande attesa per la gara di ritorno che vedrà i rossoblu di mister Zazzetta impegnati contro l’Urbania. Mercoledì 18 maggio, alle ore 18, presso il campo Tommolini di Martinsicuro, sarà il giorno della verità: fermarsi definitivamente o proseguire il percorso alla conquista del titolo regionale.

Per il passaggio del turno, considerata la sconfitta di 2 -1 subita nella partita di andata, non basterà un pareggio. Proprio per questo la Sambenedettese avrà bisogno del sostegno dei propri tifosi: “Ad Urbania abbiamo trovato un ambiente veramente molto appassionato – ha spiegato Zazzetta – C’erano circa 400 spettatori ad incitare la squadra di casa con striscioni, cori e fumogeni. Mi piacerebbe che a Martinsicuro ci fosse lo lo stesso clima, a nostro favore ovviamente. Per noi sarebbe davvero importante”.

Urbania - Samb

Per l’occasione gli Allievi potranno contare sulla presenza di Fiscaletti e Mallozzi: “Si tratta di due 99 di spessore sia tecnico che umano – ha commentato l’allenatore – Due frecce in più da utilizzare contro una squadra composta anche da ragazzi che hanno già militato in prima squadra”.

Ma come gioca l’Urbania? A rispondere è lo stesso Zazzetta: “Contro di noi sono scesi in campo schierando un 4 – 3 – 3. Noi abbiamo risposto con un 4 – 3 – 1 – 2 diventato successivamente, per le caratteristiche dei giocatori, un 4 – 3 – 3. Abbiamo incontrato un gruppo che ha saputo sfruttare al meglio il proprio terreno di gioco e veloce nelle ripartenze. Noi abbiamo interpretato bene il primo tempo. Nella ripresa invece l’ambiente ci ha un po’ condizionato a livello mentale. Ai miei ragazzi, in vista dell’incontro di domani, ho detto di adottare un atteggiamento positivo sul possesso palla per trovare le giuste verticalizzazioni. Sarà importante non lasciare spazio alle ripartenze degli altri”.

 

 

No comments
Share:
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami