Il Sindaco Piunti incontra la Samb: “Siate orgogliosi della maglia che indossate”

Pasqualino Piunti 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Lunedì 18 luglio, alle ore 14.30, è partita la nuova avventura dei rossoblu che già da questa sera si troveranno al Grand Hotel Elite di Cascia per il ritiro che li vedrà impegnati fino al 13 agosto.

Prima di salire sul pullman però i ragazzi di mister Palladini hanno ricevuto la visita del neo Sindaco Pasqualino Piunti e del neo Assessore allo Sport Pierluigi Tassotti i quali hanno voluto augurare loro un sincero in bocca al lupo per il lavoro che a partire da domani mattina andranno a svolgere.

“Spero che la nostra presenza sia di buon augurio – ha esordito il primo cittadino di San Benedetto del Tronto – I giocatori devono essere orgogliosi di indossare una maglia che ha fatto la storia e che dovranno difendere fino all’ ultima goccia di sudore”.

Piunti ha poi mosso un appello affinché tutto proceda positivamente: “Per fare un modo che i risultati arrivino occorrerà che tutti possano remare nella stessa direzione. Mi riferisco alla società, ai tifosi, alla città e alla stampa”.

“Questa società ha dimostrato di essere all’ altezza della situazione – ha proseguito il Sindaco – L’ allenatore inoltre è un vero sambenedettese. Si vince se siamo tutti dalla stessa parte. Tra il Comune e questo club è stata instaurata una buona collaborazione. Ho già incontrato in maniera informale il Presidente Franco Fedeli e mi è sembrata una persona ben predisposta.  In bocca al lupo dunque a tutti per un’ altra cavalcata vincente”.

A fargli eco Pierluigi Tassotti: “Ci rapporteremo sistematicamente con il nuovo direttore generale Andrea Gianni – ha spiegato – Noi come amministrazione comunale siamo a disposizione. La volontà è quella di intraprendere un cammino sereno, di collaborazione, lungo e duraturo”.

Il 25 luglio arriverà la Commissione di Vigilanza per appurare che i lavori di messa a norma del Riviera delle Palme siano completati. A tal proposito Pasqualino Piunti ha voluto rassicurare tutti: “La data stabilita non è perentoria ma non ci saranno problemi”.

 

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami