Oggi arriva Daniele Mori: sosterrà il suo primo allenamento

Daniele Mori

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Oggi arriva Daniele Mori. Lo ha annunciato il direttore sportivo Sandro Federico nel corso della conferenza stampa di sabato sera.

L’esperto difensore centrale sosterrà il suo primo allenamento agli ordini di mister Palladini e verrà attentamente valutato: “Starà con noi qualche giorno – ha spiegato il ds – Si tratta di un giocatore che ha le caratteristiche delle quali abbiamo bisogno. Siamo partiti con molto entusiasmo, capisco che la piazza è esigente ma mettere insieme 25 ragazzi non è facile. Per il 28 agosto dobbiamo essere pronti; il mercato non è ancora chiuso per cui restiamo vigili su tutto”.

Daniele Mori ha un curriculum che parla chiaro: ha debuttato in serie B con la maglia dell’Empoli nella stagione 2009-2010, disputando 3 partite in campionato. Nella stagione successiva trova più spazio in campo, collezionando 21 presenze in serie B e segnando la sua prima rete da professionista.

Nell’estate 2012 viene acquistato dall’Udinese a titolo definitivo e subito girato in prestito alla stessa squadra toscana. Il 3 luglio 2013 viene comunicato il suo trasferimento in prestito, con diritto di opzione, al Novara.

Il 29 gennaio 2014 viene comunicato il suo trasferimento in compartecipazione al Brescia. Debutta con le rondinelle l’8 marzo nella partita persa 2-0 contro il Latina. Il 20 luglio il Brescia rescinde consensualmente il contratto, tornando così all’Udinese dopo una sola presenza in biancazzurro.

Il 19 agosto 2014 passa in prestito all’Ascoli. L’anno successivo è nella Lucchese. Nel gennaio del 2016 viene ceduto, sempre temporaneamente, al Santarcangelo.

Ha giocato in tutte le rappresentative giovanili dell’Italia esclusa l’Under 18. In particolare, dopo 7 presenze con l’Under 21 tra amichevoli e Torneo di Tolone, è stato convocato per alcune partite di qualificazione agli Europei Under 21 del 2013.

 

No comments
Share: