Renate-Samb 1-1, l’errore di Aridità e Tomi stoppa i rossoblu

Introduzione

A partire dalle 14.30 la diretta di Renate-Samb


MEDA – Nonostante i 23 mila abitanti, e le partite in casa del Renate, la domenica Meda si svuota. Negozietti, bar, ristoranti e pelletterie – ostinatamente chiusi – circondano le strade svuotate del centro cittadino, appena ravvivato dal colore verde bruno degli alberi.

In questo contesto ovattato, i 275 rossoblu invaderanno il campo come un’enorme macchia rossoblu, sicuramente rumorosa e – si spera – festosa. Prima della partita Moriero ha messo in guardia i suoi, allenatisi con troppa supponenza. Il Renate aspetta i rossoblu “con rabbia”, complice il contestato pareggio col Renate (che è costato l’infortunio di Gomez) e una classifica che ingolosisce non poco.

Renate-Samb, le formazioni

RENATE (4-3-3) Di Gregorio; Anghileri, Malgrati, Teso, Vannucci; Palma, Pavan, Antezza; Piscopo, Finocchio, Lunetta A disp. Turati, Cincilla, Savi, Makinen, Mattioli, Musto, Ungaro, De Micheli, Sofia All. Cevoli

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Aridità; Rapisarda, Miceli, Patti, Tomi; Gelonese, Bacinovic, Vallocchia; Troianiello, Miracoli, Esposito A disp. Raccichini, Ceka, Di Massimo, Bove, Di Pasquale, Paolucci, Candellori, Valente, Di Cecco, Bengala, Damonte, Trillò All. Moriero

TERNA Arbitra Daniel Amabile di Vicenza, coadiuvato dagli assistenti V. Pappalado (Parma) e R. Zambelli (Reggio Emilia)

NOTE Ammoniti Bacinovic, Miceli, Vannucci, Vallocchia, Rapisarda

MARCATORI 65′ Gelonese, 84′ aut. Tomi

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami