Il punto sulla Lega Pro: Igor Protti torna a Livorno, nuovo acquisto per il Teramo

Igor Protti torna al Livorno, mentre Cremonese e Teramo continuano a rinforzarsi.

LIVORNO – C’era solo un modo per riportare entusiasmo in una piazza delusa da stagioni sottotono, culminate nella cocentissima retrocessione dalla Serie B: il ritorno di una bandiera.

Quello tra Igor Protti e la sua Livorno è un rapporto d’amore che dura dal lontano 1985, anno dell’esordio in Toscana dell’attaccante. Con 123 gol in 275 partite Protti è entrato nel cuore dei labronici, e nel momento peggiore degli ultimi 15 anni la bandiera ha scelto di tornare a casa.

Il ruolo cucitogli dal Presidente Spinelli è quello di Club Manager: un primo tassello per provare a tornare in Serie B.  In Lega Pro, però, quella del ritorno di Igor Protti non è stata l’unica notizia importante.

Uno dei top club del girone nord, la Cremonese,  ufficializza tre acquisti per dare la caccia all’agognata promozione: arrivano a parametro zero Luca Belingheri, Simone Salviato e Giuseppe Gemiti.

Un’altra protagonista del girone settentrionale, il Pordenone, ha siglato il colpo più importante della giornata: firma un biennale il forte centrocampista Salvatore Burrai.

Il nuovo Teramo di Ivan Zauli, infine, non vuole fermarsi sul mercato. Dopo Ilari e Croce è in arrivo Federico Carraro, ex promesso del vivaio della Fiorentina, reduce da tre stagioni al Pavia.

No comments
Share: