Un ritiro estivo “affollato” a Cascia. Possibile intervento della Prefettura?

Nel mese di luglio Samb e Ascoli effettueranno il ritiro estivo a Cascia, a pochi metri di distanza.

PERUGIA – Da anni l’Umbria e il Lazio sono al centro di molte discussioni riguardo la collocazione esatta del “centro d’Italia”: decine di studi hanno eletto a ombelico dello Stivale varie città: Foligno, Narni, Rieti, Monteluco e Orvieto.

Se, dal punto di vista geografico, risulta impossibile mettere d’accordo tutti, dal punto di vista calcistico esiste una città che può essere definita l’ombelico del calcio piceno: si tratta di Cascia, situata in provincia di Perugia.

A partire dal mese di Luglio, infatti, il paese famoso in tutto il mondo per il culto di Santa Rita ospiterà la Sambenedettese e l’Ascoli Picchio per il ritiro estivo. Una scelta curiosa, dal momento che la rivalità tra le due tifoserie dura ormai da decenni ed è ben nota alla Questura di Ascoli Piceno (e non solo).

La società bianconera di Bellini ha raggiunto un accordo con l’Hotel Reggia Sporting Center, che ospiterà Giorgi e compagni dal 16 al 30 luglio. A pochi metri dalla struttura, però, è situato l’Hotel Elite, di proprietà della Famiglia Fedeli e “casa” dei rossoblu a partire dal 18 luglio.

Resta da capire se e quali decisioni saranno adottate dal Prefetto di Perugia per garantire l’ordine pubblico. Non è da escludere, infatti, che per ragioni di ordine pubblico tale concomitanza non venga permessa. In tal caso, a rigor di logica, si ipotizza uno spostamento dell’Ascoli, dal momento che la Sambenedettese è ospite delle strutture di proprietà del suo Presidente.

 

 

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami