Lorenzo Sorrentino resta e rinnova fino al 2020

Ricucito lo strappo di qualche settimana fa, Lorenzo Sorrentino resta e prolunga


Rimasto per diversi giorni alla stregua di un dead man walking – destinato ad andarsene o restare ai margini – Sorrentino si è lentamente riavvicinato alla Sambenedettese, fino a trasformare il potenziale addio in un legame ancora più forte. Il classe ’95 – dichiaratamente un pallino di Fedeli jr – era stato messo sul mercato dopo un litigio con la dirigenza, per motivi non precisati. Poche ore dopo la comunicazione (arrivata dallo stesso Ad) sembrava già fatta per lo scambio con Sabatino, terzino sinistro dell’Arezzo.

La poca validità dell’operazione (i rossoblu avrebbero perso una punta di 22 anni per un terzino di 29) ha rallentato l’operazione, dando il tempo al giocatore e alla società di spiegarsi. La prima settimana di ritiro è stata molto positiva, a livello tecnico e soprattutto comportamentale, con Andrea Fedeli che ha velocemente aperto ad un riappacificamento. Dopo l’annunciata permanenza, le due parti hanno dato un segnale forte allungando il contratto per due anni oltre la naturale estinzione.

Lorenzo Sorrentino fino al 2020: il comunicato

La S.S. Sambenedettese comunica che il giocatore Lorenzo Sorrentino ha prolungato il contratto con la Società rivierasca per altri due anni. L’attaccante romano classe ’95, dopo un inizio timido nella scorsa stagione che lo vedeva spesso in panchina, ha conquistato la maglia da titolare, totalizzando sei goal. Dopo giorni di trattativa siamo lieti di annunciare la permanenza in maglia rossoblù del giovane calciatore.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami