Aridità: “Siamo partiti alla grande. Moriero è un vincente”

Le parole dell’estremo difensore rossoblù rilasciate nel corso della conferenza stampa di giovedì


“Siamo partiti alla grande”

Vincenzo Aridità esordisce così nel corso della conferenza stampa di questa mattina. L’estremo difensore, soddisfatto della prestazione di domenica, commenta: “Abbiamo disputato una buona gara. Tante le occasioni create e tante quelle sprecate. Nel secondo tempo sono venuti a prenderci un po’ alti e abbiamo rischiato un po’ ma la vittoria è assolutamente meritata”.

Per la Samb era importante partire col piede giusto: “È un mese e mezzo che lavoriamo – ha proseguito – Volevamo essere pronti per il nostro pubblico e ci siamo riusciti. Questo ci darà la serenità necessaria per affrontare questa settimana in vista della partita contro la Fermana. Moriero? Il mister ha un carattere molto forte, è un vincente. Voleva che partissimo forti sin dal primo minuto ed è riuscito a trasmetterci la grinta per farlo”.

Sul campionato:”È presto ancora per giudicare – ha risposto Aridità – Sono tante le squadre forti. Reggiana, Vicenza, Pordenone, Triestina, Feralpisalò hanno fatto un ottimo mercato. Noi non saremo da meno e cercheremo di essere protagonisti”.

Sul gruppo: “Il livello tecnico e umano è altissimo – ha spiegato – Un giocatore che mi ha stupito particolarmente? Esposito. Me lo avevano descritto come un giocatore difficile da gestire e invece devo dire che è un professionista. Ho visto diverso anche Di Massimo. Rispetto alla stagione passata si allena con una testa diversa”.

Colpito da problemi muscolari nei mesi scorsi Vincenzo Aridità sta pian piano recuperando la sua forma fisica: “Sto lavorando ogni giorno per raggiungere la forma fisica perfetta. Ho qualche acciacco ma adesso sto bene”.

No comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.