Luca fuori dal coma e operato. Il questore: “Se qualcuno ha sbagliato, pagherà”

Novità importante che riguarda la salute di Luca Fanesi


Dopo aver progressivamente ridotto le dosi di sedativi nei giorni scorsi, i medici dell’Ospedale di Vicenza hanno interrotto il coma farmacologico di Luca Fanesi. L’attesa era concentrata sulla reazione che avrebbe avuto il corpo dopo la sospensione dei medicinali, e la risposta non è stata positiva: è sopraggiunta infatti un’altra emorragia che ha richiesto un nuovo intervento chirurgico. L’operazione è riuscita, ma ha rallentato il processo di guarigione del paziente, ora nuovamente sotto sedativi.

Nel frattempo, sul fronte giudiziario proseguono le indagini che dovranno fare luce su cosa sia realmente accaduto nel post-partita di Vicenza-Samb. L’avvocato della famiglia Fanesi, Andrea Balbo, ha presentato una memoria difensiva che contiene anche le testimonianze di due tifosi rossoblu, i quali hanno assistito di persona al fatto incriminato. “Se qualcuno ha sbagliato state pur certi che pagherà” è il messaggio rilasciato al Resto del Carlino da parte del Questore Giuseppe Petronzi.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami