Gode solo la Samb: il punto sulla 18^ giornata

serie C girone B

I risultati del 18^ turno del girone B


Non esistono partite scontate nel girone B. Il turno numero 18 sorride alla Samb e rimescola nuovamente la classifica sia ai piani alti che in zona salvezza. Il match di cartello è stato senza dubbio PadovaReggiana: la capolista contro la squadra più in forma del momento, forza del gruppo contro le individualità dei granata. Al triplice fischio lo 0-0 non soddisfa a pieno nessuno: il Padova fallisce un’altra occasione per allungare sulle inseguitrici, la Reggiana è costretta a interrompere la striscia di successi.

Riesce a fare peggio il Renate sul campo della Fermana. I canarini nel giro di una settimana sfornano due grandi prestazioni contro le prime della classe e, tra le mura amiche, sconfiggono le pantere nerazzurre. Il vantaggio iniziale di Alex Misin viene momentaneamente pareggiato dal rigore di Ungaro; nella ripresa però si scatena la coppia LupoliSansovini che regala a mister Destro la quinta vittoria stagionale. Per il Renate prosegue il momento difficile, con la vittoria che manca ormai da un mese.

In piena zona playoff è andata in scena la sfida tra le due squadre più discontinue del girone: Triestina e Feralpisalò. Ad avere la meglio sono stati gli alabardati, che festeggiano grazie alla doppietta dell’ex Teramo Petrella. Gli uomini di Sannino salgono al sesto posto in classifica, a 4 punti dalla Sambenedettese che affronteranno sabato al Riviera delle Palme. Per la Feralpisalò, invece, arriva puntuale lo stop dopo le due belle vittorie contro Sudtirol e Santarcangelo: non una novità per le due compagini, dotate di organici forti e un bel gioco ma incapaci di mettere insieme un filotto di risultati positivi.

Il match tra le grandi deluse del campionato, invece, era senza dubbio quello tra Bassano e Vicenza. L’esonero di Beppe Magi non dà la svolta ai padroni di casa, sconfitti dal rigore trasformato da Ferrari. Per il Vicenza si tratta di una fondamentale boccata d’ossigeno dopo il mese orribile in campo e in società.

In zona salvezza, infine, prosegue la rincorsa affannosa del Santarcangelo per evitare la retrocessione diretta. I romagnoli vincono in casa contro il Mestre grazie ai gol del nuovo arrivato Capellini e di Piccioni. Ravenna e Teramo, però, non si fermano: gli uomini di mister Antonioli strappano un buon pareggio in casa del Sudtirol, mentre gli abruzzesi hanno la meglio su un Fano sempre più da solo in coda alla classifica.

Serie C, girone B: i risultati della 18^ giornata

  • Albinoleffe – Sambenedettese 0-1
  • Triestina – Feralpisalò 2-1
  • Sudtirol – Ravenna 0-0
  • Santarcangelo – Mestre 2-1
  • Teramo – Fano 2-1
  • Fermana – Renate 3-1
  • Bassano – Vicenza 0-1
  • Padova – Reggiana 0-0
No comments
Share:
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami