Samb, pokerissimo contro il Pineto di Pepe e Pezzotti

Samb calcio

La Samb batte 5-1 in amichevole il Pineto. Assenti Rapisarda, Di Massimo e Bove


“Capitano, hai imparato a crossare a Pineto? Da noi in due anni non ne hai azzeccato mezzo”. Inizia con battute e sorrisi l’amichevole tra Samb e Pineto, nelle cui fila milita l’ex capitano rossoblu Marco Pezzotti. Prima, durante e dopo la gara molti tifosi hanno voluto salutare l’esterno mancino scherzando sulle critiche ricevute dal giocatore quando ha indossato la maglia rossoblu. Applausi anche per l’altro ex, il difensore centrale Alfonso Pepe.

Tra le due squadre in campo non c’è mai stata partita, ma mister Capuano non ha abbassato la guardia per tutti i 90 minuti, spronando i suoi a dare il massimo come se si trattasse di una partita vera. Il 5-1 finale fornisce indicazioni importanti a squadra e staff tecnico: pur cambiando interpreti tra i due tempi, Capuano ha voluto puntare sul 3-4-2-1. Nella prima parte di gara sono stati Esposito e Bellomo ad agire dietro la punta Stanco, mentre nella ripresa Valente e Candellori (che ha sostituito l’affaticato Di Massimo) hanno supportato Luca Miracoli.

Sugli scudi Vittorio Esposito, che ha anche colpito la traversa su punizione, e i due esterni Tomi e Mattia. Il primo è andato a segno su calcio piazzato con un sinistro chirurgico; il secondo ha disputato tutti i 90 minuti e si candida ad una maglia da titolare contro il Fano a causa dell’infortunio di Francesco Rapisarda. L’ex Lumezzane sta svolgendo gli esami strumentali per capire se soffre di un affaticamento o di uno stiramento al retto femorale (nel secondo caso si tratterebbe di uno stop di circa 3 settimane).

Sambenedettese 1^ Tempo: Pegorin; Conson, Miceli, Di Pasquale; Mattia, Marchi, Bacinovic, Tomi; Esposito, Bellomo, Stanco.

Sambenedettese 2^ Tempo: Perina; Conson, Miceli, Patti; Mattia, Gelonese, Marchi, Ceka; Candellori, Valente, Miracoli.

Marcatori: Bellomo 26pt, Miceli 2 st, Patti 22 st, Miracoli 28pt su rigore, Farias 40st (P), Valente 43 st.

No comments

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami