La carica di Lulli: “Contro il Teramo per voltare pagina”

Le parole di Luca Lulli, la rivelazione di inizio stagione

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Luca Lulli, una delle note più liete di inizio stagione, vivrà da ex la prossima sfida con il Teramo.

“Nel mio primo anno a Teramo mi sono trovato molto bene fisicamente e con i compagni. L’anno dopo ho avuto problemi fisici che mi hanno segnato la stagione. Dopo una grande cavalcata e la vittoria del campionato è  successo quello che è successo. Contro la mia ex squadra non avrò emozioni particolari, per me è una partita come le altre per giuadagnare i 3 punti”.

Dopo la netta sconfitta di lunedi i rossoblu sono chiamati ad una pronta reazione: “Il nostro unico obiettivo è  riscattarci dopo la sconfitta di Reggio. Già al ritorno in pullman a San Benedetto si vedeva il nostro rammarico per la brutta sconfitta. Non so spiegare la prestazione di lunedì, a differenza delle altre partite è mancata la reazione e la cattiveria agonistica”.

La sconfitta contro la Reggiana ridimensione la stagione dei rossoblu?

“La Samb deve pensare a fare più punti possibile partita dopo partita. Le sfide con Parma e Venezia sono opposte rispetto a Reggio. Contro la Reggiana non siamo mai scesi in campo”.

Che tipo di partita vi aspetta contro il Teramo?

“Il Teramo sembra in difficoltà ma ha un ottimo organico e in casa del Gubbio ha segnato ben 4 gol. Dovremo essere concentrati al 100% e imporre il nostro gioco: se noi siamo quelli contro Parma e Padova in casa non dobbiamo avere paura di nessuno”.

Una battuta finale sulla questione rinnovo. Dopo un ottimo inizio di stagione sono molte le squadre, anche di categoria superiore,interessate al centrocampisto nativo di Atri. Luca Lulli, però, allontana ogni distrazione: “Sono felicissimo dell’inizio di campionato, ma non voglio pensare ad altro che allenarmi e dare il massimo. Non so nulla delle  voci dell’interesse di altre squadre. Non ho ancora parlato con nessuno del rinnovo, ma è ancora presto”.

 

No comments

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami