Lumezzane-Samb 0-1, l’autogol di Bonomo regala 3 punti ai rossoblu

A partire della 14.30 gli aggiornamenti della gara dei rossoblu

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo la convincente prova offerta contro il Teramo, Palladini opta per la continuità: complice l’assenza di Ferrario, al centro della difesa saranno confermati Mori e Radi – positivi nella scorsa partita. Da valutare gli inserimenti di Di Pasquale e Berardocco, entrambi recuperati ma in ballottaggio con N’Tow e Damonte. In attacco il tridente è già deciso, e sarà quello composto da Mancuso-Sorrentino-Tortolano.

Nota della direttrice

A causa di problemi logistici questa settimana non saremo presenti a Lumezzane. Per una questione di qualità e – soprattutto – correttezza, abbiamo deciso di non fare alcuna diretta live. Non vi lasceremo soli, però: in questo articolo inseriremo le formazioni ufficiali ed eventuali cambi di risultato, e a fine partita riporteremo le dichiarazioni della squadra. In serata, come sempre, ci sarà il commento di Angelo A. Pisani.

Intanto potete informarvi sui nostri avversari: qui c’è il resoconto del mercato dei bresciani. Qui sotto l’analisi tattica dei rossoblu, tra i problemi che hanno portato all’esonero di Filippini e le soluzioni messe in atto dal nuovo allenatore, De Paola.


Tabellino

LUMEZZANE (4-3-3) Pasotti, Rapisarda, Tagliani, Sorbo (89′ Magnani), Bonomo; Arrigoni, Genevier, Calamai; Bacio Terracino (76′ Verde), Barbuti, Leonetti A disp. Allegra, Brusaca, Padulano, Peroni, Raucci, Speziale, Vaccaro All. De Paola

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Aridità; Di Filippo, Mori, Radi, N’Tow; Lulli, Berardocco (56′ Damonte), Sabatino; Mancuso, Sorrentino (70′ Fioretti), Tortolano (85′ Pezzotti)
A disp. Pegorin, Di Pasquale, Zappacosta, Di Massimo, Candellori, Tavanti, Mattia, Vallocchia All. Palladini

TERNA arbitra Nicola De Tullio di Bari, coadiuvato dagli assistenti Michele Falco (Bari) e Domenico Palermo (Bari)

MARCATORI Bonomo (a) al 47′

NOTE Ammoniti Damonte (S), Tagliani (L), Verde (L)

No comments

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami