Lumezzane-Samb 0-1, l’autogol di Bonomo regala 3 punti ai rossoblu

A partire della 14.30 gli aggiornamenti della gara dei rossoblu


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo la convincente prova offerta contro il Teramo, Palladini opta per la continuità: complice l’assenza di Ferrario, al centro della difesa saranno confermati Mori e Radi – positivi nella scorsa partita. Da valutare gli inserimenti di Di Pasquale e Berardocco, entrambi recuperati ma in ballottaggio con N’Tow e Damonte. In attacco il tridente è già deciso, e sarà quello composto da Mancuso-Sorrentino-Tortolano.

A causa di problemi logistici questa settimana non saremo presenti a Lumezzane. Non vi lasceremo soli, però: in questo articolo inseriremo le formazioni ufficiali ed eventuali cambi di risultato, e a fine partita riporteremo le dichiarazioni della squadra. In serata, come sempre, ci sarà il commento di Angelo A. Pisani.

Intanto potete informarvi sui nostri avversari: qui c’è il resoconto del mercato dei bresciani. Qui l’analisi tattica dei rossoblu, tra i problemi che hanno portato all’esonero di Filippini e le soluzioni messe in atto dal nuovo allenatore, De Paola.


Tabellino

LUMEZZANE (4-3-3) Pasotti, Rapisarda, Tagliani, Sorbo (89′ Magnani), Bonomo; Arrigoni, Genevier, Calamai; Bacio Terracino (76′ Verde), Barbuti, Leonetti A disp. Allegra, Brusaca, Padulano, Peroni, Raucci, Speziale, Vaccaro All. De Paola

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Aridità; Di Filippo, Mori, Radi, N’Tow; Lulli, Berardocco (56′ Damonte), Sabatino; Mancuso, Sorrentino (70′ Fioretti), Tortolano (85′ Pezzotti)
A disp. Pegorin, Di Pasquale, Zappacosta, Di Massimo, Candellori, Tavanti, Mattia, Vallocchia All. Palladini

TERNA arbitra Nicola De Tullio di Bari, coadiuvato dagli assistenti Michele Falco (Bari) e Domenico Palermo (Bari)

MARCATORI Bonomo (a) al 47′

NOTE Ammoniti Damonte (S), Tagliani (L), Verde (L)

No comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.