Tempo di addii: Berardocco sulla graticola

La dirigenza ha deciso di privarsi del regista rossoblu

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Alta tensione in casa Samb. Dopo la sconfitta casalinga contro la Maceratese,a conclusione di 50 giorni senza vittorie in campionato, il Presidente Fedeli ha dichiarato di voler apportare più di un cambiamento. L’intenzione è di arrivare alla ripresa degli allenamenti, prevista per il 7 gennaio, con una rosa sfoltita dagli elementi ai margini del progetto tecnico.

Il primo nome sulla lista è quello di Luca Berardocco. Il regista rossoblu, pur essendo tra i più utilizzati da Mister Palladini, non ha convinto la dirigenza che, al termine della gara contro la Maceratese, ha comunicato al suo procuratore l’intenzione di non rinnovare il contratto. Sulle tracce di Berardocco ci sono due dei top club del Girone B, Parma e Padova.

Il 2 gennaio avrà inizio il mercato invernale, e con lui la mini rivoluzione auspicata da Franco Fedeli.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami