Fedeli: “Non cerchiamo scuse. Abbiamo giocato male”

Franco Fedeli ai microfoni della sala stampa

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb perde in casa contro il Forlì. Al termine della gara la Curva Nord non nasconde il proprio dissenso e invita i giocatori a recarsi immediatamente negli spogliatoi. Di seguito le dichiarazioni di Franco Fedeli.

“A parte il risultato ci abbiamo messo del nostro. Inutile cercare scuse. Brutta partita, brutta domenica. Speriamo sia solo un episodio. Abbiamo giocato male e questo è il risultato. Quando siamo in casa non facciamo mai grosse prestazioni, non so perché. Fuori facciamo meglio. Il centrocampo, specialmente nel primo tempo, ha fatto ridere. Il Forlì é venuto qui per prendere un punto e invece ne ha presi tre. Domenica c’è il Parma. Se però dobbiamo andare su pensando di non fare nulla è inutile andarci. Ci vuole convinzione”.

“Sono demotivato ed è brutto che un presidente abbia questo stato d’animo. Ci sto a perdere ma vorrei perdere in maniera diversa. La prima parte dell’incontro è stata vergognosa. Cerchiamo di puntare ai play off”.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami