Sanderra lascia la Samb

La società, tramite un comunicato, informa dell’addio dell’allenatore 


Stefano Sanderra non sarà più allenatore dei rossoblu. La notizia arriva tramite la società stessa, dopo l’incontro tra i presidente Fedeli e l’allenatore, avvenuto poche ore fa. Alla base della decisione motivi personali e familiari espressi dall’allenatore romano, che ha preferito non proseguire il rapporto.

La Società – si legge nel comunicato – ringrazia l’allenatore per il lavoro svolto e per i prestigiosi traguardi raggiunti, augurandogli le migliori fortune calcistiche e personali. 

La S.S. Sambenedettese, preso atto della decisione del mister, lo ringrazia per il lavoro svolto e per i prestigiosi traguardi raggiunti, augurandogli un grosso in bocca al lupo per la sfera personale ed, al contempo, maggiori fortune per i futuri successi calcistici”

Sanderra lascia la Samb dopo un buon girone di ritorno, con una media punti 1,47 a partita, chiudendo il campionato con un settimo posto in classifica. Dopo aver superato il primo turno playoff, ai danni del Gubbio, i rossoblu hanno chiuso l’annata col doppio pareggio contro il Lecce, passato in virtù della migliore posizione in classifica.

Il contratto sarebbe scaduto il prossimo 30 giugno.

La società ci ha informato che l’allenatore non rilascerà alcuna dichiarazione.

No comments