Samb-Bassano 0-0, pareggio combattuto ma giusto

Samb-bassano

A partire dalle 14.30 la diretta di Samb-Bassano


Mentre i rossoblu fanno il loro ingresso in campo, dietro la Nord è in corso il sit-in della Curva per informare i tifosi circa le condizioni e le circostanze dell’infortunio di Luca Fanesi.

I rossoblu ripropongono l’assetto di Ravenna, con la conferma di Conson (nonostante la frattura al naso) e il ritorno in campo di Miracoli, al centro dell’attacco al posto di Di Massimo (dirottato a sinistra, con Esposito in panchina). Dall’altra parte Magi cambia formazione, ovviando all’assenza di Botta con il passaggio al centrocampo a quattro con Andreoni e Karkalis sulle fasce, e il passaggio a tre in difesa. Davanti Minesso agirà alle spalle di Fabbro e Grandolfo.

Samb-Bassano, il tabellino

SAMBENEDETTESE (3-4-3) Aridità; Conson (45′ Mattia), Miceli, Patti; Rapisarda, Gelonese, Bacinovic (85′ Bove), Tomi; Valente (45′ Esposito), Miracoli (59′ Sorrentino), Di Massimo (59′ Troianiello) A disp. Pegorin, Ceka, Di Pasquale, Candellori, Vallocchia, Di Cecco, Damonte All. Capuano

BASSANO VIRTUS (3-4-1-2) Grandi; Bonetto, Bizzotto, Pasini; Andreoni, Bianchi, Proia (70′ Laurenti), Karkalis (70′ Stevanin); Minesso (84′ Venitucci); Fabbro (84′ Gashi), Grandolfo (30′ Diop) A disp. Falcone, Barison, Bortot, Tronco, Popovic, Zarpelloni All. Magi

TERNA Arbitra Simone Sozza di Seregno, coadiuvato dagli assistenti A. Pacifico (taranto) e M. Trinchieri (Milano)

NOTE Ammoniti Pasini, Miracoli, Bianchi

[nextpage title=”Samb-Bassano, primo tempo”]

Il primo coro della curva è per Luca Fanesi: “Lotta per noi”. Nella Cioffi non c’è alcuna pezza, ma solo un lungo striscione: “Giustizia e verità per Luca Fanesi”

3′ Cross in mezzo di Rapisarda, Bonetto – sul secondo palo –  rinvia addosso a Di Massimo, costringendo Grandi a una super risposta.

6′ Altro cross di Rapisarda, basso e sul secondo palo: la palla passa, ma Di Massimo non riesce ad arrivare.

13′ Punizione del Bassano, respinta; sulla palla tornano i giallorossi, che vanno al ito con proia: Aridità blocca a terra.

15′ Fabbro ruba palla a Rapisarda e serve Minesso, che prova la discesa sulla sinistra; Gelonese blocca tutto.

Momento acceso, con le due squadre molto aggressive sulle rispettive fasi di non possesso. La Samb si riposiziona coi due esterni ai lati della difesa e le ali in linea coi mediani, il Bassano arretra gli esterni sulla linea difensiva e Minesso sulla linea dei centrocampisti, da mezzala sinistra.

19′ Rapisarda taglia verso il centro, salta Bizzotto e prova il tiro: respinto.

22′ Lancio di Patti per Di Massimo; Bonetto riesce a spizzare in avanti, ma sulla palla rimessa in mezzo Bizzotto e Pasini rischiano una frittata inciampando l’uno sull’altro.

28′ Cambio di gioco profondissimo per Fabbro, che rientra verso il centro e serve la sovrapposizione di Karkalis: cross in mezzo e colpo di testa di Proia, che quasi colpisce Aridità; sulla respinta Grandolfo non può arrivare e la Samb spazza.

29′ Fuori Grandolfo, infortunatosi nell’azione precedente; al suo posto Diop.

33′ Angolo di Valente, dietro per Bacinovic; lo sloveno serve in mezzo per la girata di Miceli, alta.

36′ Miracoli riceve sulla lunetta del centrocampo e serve in profondità Di Massimo, che – dal lato corto dell’area – punta Pasini, venendo atterrato. Punizione e giallo per il difensore ospite.

45′ Miracoli atterra Minesso beccandosi il giallo. Sulla punizione cross teso verso l’area: Aridità blocca in due tempi.

45’+1 Cambio di gioco di Bacinovic per Rapisarda, che controlla e appoggia a Valente; l’esterno mette dentro, ma Pasini allontana.

Fine primo tempo. Finisce a reti bianche un primo tempo combattuto e scompigliato, tra due squadre aggressive, verticali ma un po’ imprecise. I rossoblu hanno tenuto maggiormente il possesso, ma la squadra di Magi ha avuto l’occasione migliore con Proia. 

[nextpage title=”Samb-Bassano, secondo tempo”]

Doppio cambio nella Samb: fuori Conson (che forse non è riuscito a continuare) e Valente per Mattia ed Esposito. Il secondo si posiziona sull’ala sinistra, con Di Massimo a destra. Come ci informa il collega Del Zompo, questa è la prima volta in campionato cui i rossoblu attaccano il secondo tempo sotto la Nord.

Intanto, i calzini di Capuano

2′ Esposito riceve sul lato corto dell’area, salta Bizzotto e prova il tiro: Grandi devia con un intervento difficilissimo.

6′ Tomi riceve sul vertice destro dell’area, salta Andreoni e prova un tiro cross: la palla prende un traiettoria velenosa, sfiora la traversa e va sul fondo.

9′ Diop riceve e allarga per Andreoni, che mette verso il secondo palo per Minesso: Rapisarda anticipa salvando tutto. Sull’angolo di successivo una doppia sponda in area libera Diop, che – in area piccola! – riesce a non prendere lo specchio.

10′ Di Massimo riceve sulla destra e mette dentro per Miracoli; l’attaccante – spalle alla porta – riesce a colpire con l’esterno mancino: palla alta non di molto.

12′ Doppio cambio nella Samb: fuori Di Massimo e Miracoli per Troianiello e Sorrentino.

14′ Angolo di Minesso per Diop, che di testa manda verso l’incrocio: Aridità alza in corner. Sull’angolo successivo altra occasione per i giallorossi: lo stop di Proia diventa buono per Diop, che spara altissimo.

19′ Cross di Andreoni per Minesso, che vince il duello aereo con Mattia ma manda alto.

20′ Dopo una lunga fase passiva i rossoblu provano a scuotersi con la conclusione di Sorrentino, respinta in corner.

22′ Cross di Andreoni per Diop, che manda alto.

26′ Contropiede a campo aperto di Troianiello, atterrato da Bianchi. Giallo. Intanto fuori Karkalis e Proia per Stevanin e Laurenti.

In questa fase sono i rossoblu a fare la partita, mentre ora i giallorossi sembrano accontentarsi del pareggio.

31′ Punizione di Tomi dalla destra: palla tagliata verso il centro, con grandi che manca la presa in uscita. Rimessa per la Samb, che mette dentro: spazza Bizzotto.

33′ Palla a sinistra per Tomi, che – pressato – lancia in avanti col destro; sulla palla Bizzotto manca completamente l’intervento, aprendo spazio al tentativo di Troianiello, coperto. La Samb protesta per un fallo, l’arbitro fa proseguire.

34′ Gran lancio di Bacinovic per Tomi, che stoppa alle spalle di Andreoni ma poi scivola.

36′ Tomi rientra sul destro e mette dentro per Troianiello, che fa da sponda per Sorrentino (coperto da Pasini).

39′ Tre cambi. Nel Bassano dentro Gashi e Venitucci per Fabbro e Minesso. Nella Samb fuori Bacinovic per Bove.

42′ Venitucci recupera alto e prova a servire Diop: l’attaccante copre bene su Mattia, che poi rinviene bloccandogli il tiro.

44′ Esposito riceve la rimessa di Rapisarda, si libera della marcatura e mette dentro: Sorrentino riesce a fare da sponda per Bove, che – nel cuore dell’area – prova la rovesciata: miracolo di Grandi.

45′ Contropiede tre contro tre del Bassano, con Venitucci che mette in mezzo: spazza Mattia. Sul contropiede di Troianiello bella copertura di Stevanin.

45’+1 Tentativo da fuori di Gashi, fuori di poco.

45’+2 Lancio sulla destra per il liberissimo Andreoni, fermato sall’uscita di Aridità.

45’+3 Sulla pressione di Sorrentino Grandi spazza verso Bonetto, che sbaglia il rilancio regalando palla ad Esposito. Il trequartista viene fermato dall’intervento di Bianchi.

Fine secondo tempo. Finisce a reti bianche una partita accesa e combattuta, tra due squadre che hanno fatto abbastanza per vincerla e hanno provato in tutti i modi a non perderla. Il pareggio permette a Capuano di mantenere la striscia positiva, e a Magi di interrompere l’emorragia di sconfitte.

No comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.