Samb, a centrocampo arriva Alessandro Marchi

Alessandro Marchi

Dal Livorno arriva il centrocampista Alessandro Marchi


Dopo l’ufficialità del portiere Perina in prestito dal Cosenza, arriva un altro rinforzo in casa Samb: si tratta di Alessandro Marchi, che lascia il Livorno per firmare in rossoblu un contratto di 6 mesi con opzione per il rinnovo di un anno.

Il classe 1989, nativo di Urbino, è una certezza per la Serie C: negli ultimi anni ha trovato continuità da titolare con le maglie di Piacenza, Frosinone, Catanzaro, Cremonese, Pavia e infine Livorno. Dopo le 42 presenze dello scorso anno, il centrocampista si è trovato chiuso da capitan Luci e dal neo arrivato Bruno, chiudendo questi 4 mesi con 60 minuti spalmati in 5 presenze. Nonostante ciò, il giocatore può contare su un curriculum di tutto rispetto, con 38 presenze in Serie B e quasi duecento presenze in terza serie.

Alessandro Marchi è un centrale di corsa e quantità, utile in diversi ruoli del centrocampo. In carriera l’ex Livorno ha giocato interno nel centrocampo a due e mezzala, oltre che mediano. Secondo le esigenze il giocatore ha dimostrato di poter anche giocare esterno destro, ruolo in cui ha iniziato la carriera, e terzino.

Potrebbe non essere l’unica novità di giornata: vicinissimo anche Nicola Bellomo.

Alessandro Marchi

Alessandro Marchi alla Samb: il comunicato

La S.S. Sambenedettese comunica di essersi assicurata le prestazioni sportive del centrocampista classe ’89 Alessandro Marchi. Il centrale marchigiano trasferitosi a titolo definitivo dal Livorno resterà legato alla Società del Pres Fedeli fino al 30 giugno 2018.

Marchi, cresciuto nelle giovanili del Rimini, vanta 214 presenze e 11 marcature tra i professionisti (Serie B e Serie C) collezionate con le maglie di Rimini, Piacenza, Frosinone, Catanzaro, Cremonese, Pavia e Livorno.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami