Martinsicuro-Samb: 3 gol e nervi tesi

Luca Miracoli

Nell’amichevole del giovedì la Samb segna 3 gol al Martinsicuro 


L’intenzione era quella di ricavare impressioni utili in vista della trasferta di Fano: nella realta, però, tra Samb e Martinsicuro a venire fuori è stato solo il nervosismo. Nell’amichevole del giovedì le due squadre hanno alzato fin da subito il livello agonistico della partita, accompagnando la gara ad alcuni interventi duri, e diverse schermaglie verbali.

La Sambenedettese inizia con il 3-4-3 delle ultime settimane, con Bove e Gelonese in mediana, Rapisarda e Tomi sulle fasce e il trio Valente-Miracoli-Bellomo in attacco. Un undici che potrebbe essere riproposto la prossima domenica a Fano. I rossoblu iniziano subito bene (gol di Miracoli alla mezz’ora) e amministrano la partita senza problemi. Molta attenzione del tecnico per il centrocampo, specie a fronte dello stop di Marchi (oggi a riposo) e dell’infortunio di Rapisarda (out due settimane).

Nella ripresa Capuano mischia un po’ le carte, inserendo Di Pasquale al posto di Patti in difesa e Candellori sull’esterno destro. Con l’assenza di Rapisarda il classe ’95 sarà l’unica alternativa a Mattia nel ruolo di esterno destro. In porta spazio a Pegorin, a sinistra gioca Ceka. Davanti Capuano cambia subito tutto l’attacco, inserendo Di Massimo, Stanco ed Esposito (tornato ad allenarsi dopo il riposo precauzionale).

Nel corso della ripresa una brutta entrata di Gelonese fa scoppiare un parapiglia, e devono intervenire panchine e dirigenti per abbassare i toni. Dalla tribuna vola qualche parola di troppo, e mister Capuano battibecca con un tifoso di casa. Nel frattempo la partita continua, e i rossoblu riescono a chiudere le schermaglie coi gol di Mattia e Di Massimo.

Sambenedettese 1^ tempo (3-4-3): Perina; Conson, Miceli, Patti; Mattia, Bove, Gelonese, Tomi; Bellomo, Valente, Miracoli.

Sambenedettese 2^ tempo (3-4-3): Pegorin; Conson, Miceli, Di Pasquale; Candellori, Gelonese, Bove, Ceka; Di Massimo, Esposito, Stanco.

Marcatori: 27 pt Miracoli, 33 st Mattia, 45 st Di Massimo

No comments

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.