Tempo di pareggi: il punto sulla 35^ giornata

risultati Serie C girone B

Risultati e classifica del girone B della Serie C, giunto alla 35^ giornata


Quando mancano tre giornate al termine della stagione, nel girone B c’è una sola, grande certezza: la pochissima continuità di questo campionato, che sta assumendo i contorni di una maratona costellata di trappole, buche ed ostacoli. Basti vedere la situazione del Padova, che resta al primo posto con 6 punti di vantaggio sulla Samb nonostante una sola vittoria nelle ultime cinque gare. Nell’ultimo match la squadra di Bisoli ha sofferto tantissimo contro l’Albinoleffe, che è passata in svantaggio con Giorgione, ma è riuscita a strappare un punto grazie al pareggio di Guidone nel finale.

La Reggiana avrebbe potuto approfittarne per riaprire clamorosamente il campionato, ma nel match casalingo contro il Bassano non è andata oltre lo 0-0. Si tratta della seconda chance gettata via dai granata, che ora perdono anche il secondo posto a favore della Samb. Nel prossimo turno gli emiliani saranno ospiti dei bergamaschi di Alvini, chiamati ad affrontare tutte le prime della classe in questo finale di stagione. Pareggio a reti bianche anche tra Renate e Ravenna. Le pantere nerazzurre restano continuano ad accumulare punti dopo il crollo di gennaio, restando in decima posizione con 41 punti; il Ravenna – autore di un grande girone di ritorno – festeggia la salvezza matematica. In questo momento la squadra di Antonio li – insieme ad Albinoleffe e Fermana – può addirittura cercare il pass per l’extra season.

In zona playoff passi falsi per Triestina e Feralpisalò, che non vanno oltre il pari contro Gubbio e Santarcangelo. I romagnoli, sotto la guida di Karel Zeman, hanno fatto grandi passi avanti per la salvezza: in un campionato dove sembra impossibile mettere insieme due vittorie consecutive, l’ultima striscia positiva è stata proprio dei gialloblu, reduci dalle vittorie contro Sudtirol e Vicenza.

Contro il Pordenone la squadra biancorossa è stata protagonista di una grande reazione d’orgoglio: nonostante l’ultimo posto in classifica, e il rischio di ulteriori penalizzazioni, i tifosi biancorossi hanno riempito in 8 mila lo stadio “Menti” assistendo al pareggio per 1-1 contro i ramarri. Vantaggio iniziale dei padroni di casa con Ferrari e pareggio di Salvatore Burrai, che permette al Pordenone di restare nella bagarre per la zona playoff.

L’unica vittoria di giornata, oltre al successo della Samb contro il Teramo, è quella del Fano contro il Mestre. I granata si dimostrano una delle squadre più ostiche da affrontare tra le mura amiche e strappano i 3 punti grazie alla rete di Mawuli. La classifica continua a non sorridere alla squadra di Brevi, ma ora il terz’ultimo posto occupato da Gubbio e Teramo dista appena due punti.

Risultati della 35^ giornata

  • Sambenedettese – Teramo 2-0
  • Reggiana – Bassano 0-0
  • Padova – Albinoleffe 0-0
  • Fano – Mestre 1-0
  • Feralpisalò – Santarcangelo 1-1
  • Gubbio – Triestina 1-1
  • Vicenza – Pordenone 1-1
  • Renate – Ravenna 0-0

Serie C, Girone B: classifica

Classifica serie c girone b

No comments

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.