Crolla il Vicenza, vola il Padova: il punto sulla 33^ giornata

risultati Serie C girone B

Risultati e classifiche del girone B della Serie C, giunto alla 33^ giornata


Se una rondine non fa primavera, ci pensano le penalizzazioni federali: come da svariati anni a questa parte, a marzo le punizioni inflitte alle società inadempienti vanno a stravolgere la classifica della Serie C. A farne le spese, nel girone B, è il Vicenza: la penalizzazione di 4 punti, unita al tonfo interno contro il Santarcangelo, fa precipitare i biancorossi all’ultimo posto. Quella dei romagnoli al “Menti” è l’unica vittoria esterna della 33^ giornata: Di Santantonio e Piccioni fanno volare i gialloblu al terz’ultimo posto che, finisse così il campionato, varrebbe la salvezza diretta.

In coabitazione con il Santarcangelo c’è il Gubbio di mister Sandreani, frenato in casa dal Teramo. La squadra allenata da Ottavio Palladini non può dirsi ancora matematicamente salva, ma i quattro punti di vantaggio sulla zona playout sono un tesoro importante da preservare nelle prossime giornate. L’1-1 finale lascia l’amaro in bocca agli umbri, che nella prossima gara affronteranno il Fano in quello che si può già definire uno spareggio anticipato. I granata si avvicinano all’importante match con il sorriso, grazie alla bella vittoria ottenuta contro l’Albinoleffe con reti di Germinale e Rolfini.

Dalla zona playout a quella playoff la lotta resta aperta ad ogni possibilità. Renate  e Mestre decidono di non farsi del male e si spartiscono la posta in palio con il risultato finale di 1-1: vantaggio delle pantere nerazzurre con Gomez, pareggio immediato di bomber Sottovia. In una giornata contraddistinta da diversi scontri al vertice, ad avere la meglio sono state le prime della classe. La Feralpisalò di Mimmo Toscano ha sconfitto il Bassano con il risultato di 2-1 e scavalca gli avversari al quarto posto: i giallorossi passano in vantaggio con Proia ma subiscono la rimonta firmata da Dettori e Legati. Vittoria sofferta, ma fondamentale per la Reggiana contro l’ostico Sudtirol: tra le mura amiche i granata non convincono ma hanno la meglio grazie ad un rigore di Cesarini a tempo quasi scaduto. Vince e convince il capolista Padova, che schianta tra le mura amiche il Pordenone opzionando con 5 giornate d’anticipo la promozione in Serie B: protagonisti Mazzocco, Pulzetti e il centravanti Gliozzi.

Risultati della 33^ giornata

  • Padova – Pordenone 3-0
  • Fano – Albinoleffe 2-0
  • Renate – Mestre 1-1
  • Sambenedettese – Ravenna 2-1
  • Feralpisalò – Bassano 2-1
  • Reggiana – Sudtirol 2-1
  • Gubbio – Teramo 1-1
  • Vicenza – Santarcangelo 1-2

Classifica Serie C girone B

Classifica Serie C gir B

No comments

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.