Ramarri al comando: il punto sulla 13^ giornata del Girone B

Risultati Serie C girone B

Il Pordenone infligge la prima sconfitta stagionale alla Ternana e balza da solo in testa alla classifica: i risultati della 13^ giornata del Girone B


Dopo 11 partite, è arrivato il primo stop in campionato della Ternana. La squadra di mister De Canio gioca bene, ma cade in casa del Pordenone: decisivo, come al solito, il regista Salvatore Burrai che su punizione trafigge Iannarilli complice una deviazione della barriera. Con questa vittoria, i ramarri salgono a 25 punti e si impongono come la prima forza del campionato ai danni della Fermana. I canarini incappano nella seconda sconfitta in 3 partite contro una Vis Pesaro in forma smagliante: Olcese, Rizzato e un autogol di Clemente mettono in ginocchio gli uomini di Destro e fanno volare i biancorossi al terzo posto in classifica.

Si conferma sul gradino più basso del podio anche la Feralpisalò, che deve aspettare ben 76 minuti prima di riuscire a piegare il Fano di mister Epifani. Tra le mura amiche, per i gardiani è decisivo il gol del centrocampista Scarsella: si chiude così un novembre nerissimo per i granata, che hanno messo insieme 3 sconfitte e 2 pareggi e si trovano all’ultimo posto in classifica. In attesa di conoscere il futuro di Epifani, sono ufficiali ben due esoneri nel Girone B. Il primo è quello di Sandreani, allenatore del Gubbio che paga a caro prezzo la sconfitta in casa del Renate. La gara di Meda, decisa da una rete di Piscopo, permette al Renate di abbandonare l’ultima posizione e riavvicina il Gubbio alle sabbie mobili dei playout: gli umbri hanno 12 punti come la Sambenedettese ma i rossoblu possono contare su una partita in meno.

Addio anche tra Massimiliano Alvini e l’Albinoleffe: la prima vittoria stagionale, ottenuta nella scorsa stagionata, si è rivelata un falso indizio e i bergamaschi sono tornati a fare i conti con la sconfitta contro il Ravenna. Il gol di Manuel Nocciolini segna la fine di un sodalizio duratura e ricco di soddisfazioni: Alvini negli anni ha saputo dare un’identità ben precisa all’Albinoleffe e il suo 3-5-2 è diventato un modello per tante squadre di terza divisione. I risultati, tuttavia, hanno portato la società a cercare di dare una scossa cambiando guida tecnica. Per il sostituto si fanno i nomi di Michele Marcolini, Valerio Bertotto e Alberto Colombo.

La Virtus Vecomp Verona, prossimo avversario della Samb, resiste agli assalti del Rimini fino al minuto 87, quando Badje regala la seconda vittoria casalinga di fila della gestione Acori. La terza squadra di Verona ha l’obbligo di far punti contro i rossoblu per abbandonare il penultimo posto in classifica, mentre i romagnoli sono perfettamente a metà tra l’accesso ai playoff e lo spauracchio dei playout. Stessa situazione di classifica per la Giana Erminio che, con una rete di bomber Perna, ha ottenuta una preziosa vittoria in trasferta sul campo del Teramo.

Riscatto doveva essere, e riscatto è stato per il Sudtirol. La squadra allenata da mister Zanetti strappa 3 punti importantissimi in casa del Vicenza e riscatta un mese di cattivi risultati con un roboante 2 a 4. I tirolesi vanno inizialmente sotto con un autogol di Tait, ma risalgono la china con Caio De Cenco, Turchetta e Fabbri. Nella ripresa il Vicenza accorcia le distanze con Solerio, ma il Sudtirol vuole a tutti i costi la vittoria e sigilla il risultato con il centravanti Costantino. Continua la crisi, invece, per il Monza di Brocchi: i brianzoli non vanno oltre l’1-1 contro l’Imolese e, pur passando in vantaggio con Reginaldo, subiscono il pareggio da Rossetti.

Serie C Girone B: i risultati della 13^ giornata

  • Sambenedettese – Triestina 0-0
  • Monza – Imolese 1-1
  • Vicenza – Sudtirol 2-4
  • Teramo – Giana Erminio 0-1
  • Rimini – Virtus Vecomp Verona 1-0
  • Pordenone – Ternana 1-0
  • Albinoleffe – Ravenna 0-1
  • Feralpisalò – Fano 1-0
  • Renate – Gubbio 1-0
  • Vis Pesaro – Fermana 3-0
No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami