Renate-Samb 1-1, De Paoli firma il nono risultato utile consecutivo

Fotogallery: Ravenna-Samb

A partire dalle 14.30 la diretta di Renate-Samb, 20^ giornata del girone B di Serie C


Meda è inaspettatamente soleggiata e tiepida, rendendo più sopportabile l’ennesima partita ravvicinata dei rossoblu, pronti all’ultimo sforzo prima dell’agognata sosta. I rossoblu arrivano all’ultima gara dell’anno senza tre infortunati (Biondi, Di Pasquale, Stanco) e due squalificati (Signori, Cecchini), ma Roselli può contare sul recupero di Pegorin, dopo la botta alla spalla a cui si aggiunge la defezione di Pegorin nel prepartita. Tra i convocati torna Bove, che va in panchina con Russotto e Celjak (ancora non al meglio).

Di fronte ai rossoblu c’è il Renate, che dopo la vittoria del girone di andata ha avuto un pariodo molto complicato, culminato con l’esonero di Oscar Brevi. Al suo posto è arrivato Aimo Diana, che dopo alcune difficoltà è riuscito a riportare in carreggiata la squadra mettendo insieme 11 punti in 7 partite.

Renate-Samb, le formazioni

RENATE (4-4-2) Cincilla; Caccin, Priola, Saporetti, Vannucci, Anghileri (84′ Venitucci), Simonetti, Pavan, Piscopo (84′ Finocchio); Spagnoli, Gomez (73′ Rada) A disp. Lazzaroni, Doninelli, Pattarello, Frabotta, Rossetti, Pennati, Guglielmotti All. Diana

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Sala; Gelonese, Miceli, Zaffagnini (45′ Celjak); Rapisarda, Ilari, Caccetta, Rocchi, Gemignani (72′ De Paoli); Di Massimo (56′ Russotto), Calderini A disp. Bove, Brunetti, Islamaj, Panaioli All. Roselli

TERNA Arbitra Michele Di Cairano della sezione di Ariano Irpino, coadiuvato dagli assistenti G. Fantino (Savona) e L. Dicosta (Novara)

MARCATORI 12′ Piscopo, 78′ De Paoli

NOTE Ammoniti: 35′ Ilari, 45′ Zaffagnini, 81′ Gelonese


Renate-Samb, primo tempo

7′ Caccin scende sulla destra e cambia gioco per Piscopo, che controlla e mette dentro per il tiro di Pavan: alto.

In questa fase il Renate sta prendendo in mano l’iniziativa, mentre i rossoblu sembrano voler aspettare e ripartire. In questo momento Rocchi sta giocando mezzala destra, ed è lui ad alzarsi in fase di possesso, mentre Ilari resta al fianco di Caccetta.

11′ Lancio di Miceli per Gemignani, favorito da un rimpallo; l’esterno controlla e serve dietro per Caccetta, che prova il tiro: deviato, palla in corner. Sull’angolo ci prova Calderini, senza fortuna.

12′ Lancio in verticale per Di Massimo, anticipato dall’intervento di Caccin; il terzino appoggia a Simonetti e si inserisce centralmente, ritrovando la palla dopo la sponda di Gomez. Il terzino arriva sul fondo e appoggia per Piscopo, che non sbaglia il tap-in. Vantaggio Renate!

18′ Ottima palla in verticale per Di Massimo, contrastato da Saporetti. L’arbitro lascia proseguire.

21′ Sponda di Gomez per Anghileri, che crossa in mezzo per Spagnoli, marcato da Zaffagnini; entrambi i giocatori si trattengono, entrambi vanno a terra: l’arbitra dà fallo in attacco.

24′ Rimessa laterale in zona offensiva dei rossoblu, che riescono a liberare per Di Massimo, che prova il tiro in acrobazia: respinto da un difensore.

25′ Recupero della Samb e ripartenza di Calderini, che evita l’intervento di Priola e prova un tiro-cross: palla sull’esterno della rete.

27′ Ribattuta corta della Samb e palla buona per Caccin, che cerca Gomez sul secondo palo; l’attaccante si libera alle spalle di Rapisarda, ma Sala riesce a bloccare tutto.

Ora Calderini si è spostato sulla fascia destra, per ricevere e poi accentrarsi, mentre Ilari – sul lato opposto – ha iniziato ad alzarsi sulla linea offensiva. A dare ampiezza sulla destra ci pensa Rapisarda, molto aggressivo.

41′ Percussione centrale di Rocchi, che arriva al limite dell’area e allarga per Rapisarda: l’esterno scambia con Calderini e crossa forte in mezzo, ma Cincillà blocca tutto.

44′ Lancio di Ilari per Calderini, che resiste alla carica di due avversari e fa salirte tutta la squadra. La palla va a sinistra per Gemignani e poi Ilari, che pesca Di Massimo in area di rigore. Il Renate riesce ad allontanare.

45′ Zaffagnini atterra Gomez a metà campo: giallo.

45’+1 Simonetti recupera su Gemignani e serve subito per Spagnoli, che aspetta la sovrapposizione del compagno e lo serve in verticale. Simonetti avanza alcuni metri e mette dentro per Gomez, che appoggia di nuovo a Spagnoli; l’attaccante allarga a sinistra per Piscopo, che però sbaglia lo stop. Occasione clamorosa per le pantere.

Fine primo tempo. Partita molto sofferta, per i rossoblu, che vanno sotto al primo affondo del Renate e non riescono più a trovare il filo della partita, finendo per fare il gioco degli avversari – molto attenti dietro, e pericolosissimi in contropiede. 


Renate-Samb, secondo tempo

Nell’intervallo il primo cambio dei rossoblu: fuori Zaffagnini (non al meglio, e già ammonito), dentro Celjak. Il nuovo entrato va sul centro-destra della difesa, con Gelonese dalla parte opposta. Nel frattempo Calderini è tornato sul lato sinistro dell’attacco.

48′ Bella palla in verticale per Calderini, che di tacco prova a favorire l’inserimento di Ilari: il Renate spazza.

Ora la Samb è passata al 3-4-3, con Ilari prima punta, Di Massimo a destra e Calderini a sinistra. 

56′ Punizione di Saporetti per Priola, che prova la conclusione di testa: debole e fuori dallo specchio.

56′ Secondo cambio per i rossoblu: dentro Russotto, fuori un evenescente Di Massimo. Tatticamente non dovrebbe cambiare nulla.

60′ Pavan scambia con Vannucci e serve in verticale per Spagnoli, che allarga a sinistra per Simonetti; il centrocampista appoggia per Piscopo, che mette dentro un gran cross per Gomez. L’attaccante manda alto.

63′ Lancio di Miceli per Russotto, che serve l’inserimento di Caccetta con un tacco elegantissimo; il centrocampista prova a lanciare di prima per Calderini, ma il tocco è impreciso.

67′ Angolo di Russotto per Ilari, bloccato; sulla ribattuta ci prova Rocchi, che però spara altissimo.

Ora Calderini è passato a destra, con Russotto sulla fascia sinistra.

69′ Buon filtrante per Russotto, che appoggia per Calderini; l’attaccante sposta palla sul destro e prova a concludere, colpendo male.

72′ Fuori Gemignani, dentro De Paoli. Il nuovo entrato va sulla fascia destra, con Rapisarda largo a sinistra.

73′ Russotto riceve sulla trequarti e serve una buona palla per l’inserimento di Rapisarda, che non arriva per pochi centimetri.

73′ Fuori Gomez per Rada. Ora le pantere giocano col 4-5-1, con Pavan davanti alla difesa.

77′ Russotto va a prendere palla sul cerchio di centrocampo, salta un avversario e prova l’imbucata per Ilari, fermato da Proia.

78′ Rimessa lunga di Celjak per Ilari, che si libera degli avversari in qualche modo e prova a scavalcare Cincilla con un tocco di esterno; il portiere del Renate riesce a deviare, ma sulla respinta arriva la ribattuta di Russotto: la palla è debole, ma i brianzoli si addormentano, finendo per favorire l’intervento in spaccata di De Paoli. L’attaccante si butta come può sulla palla, e viene premiato da una respinta. Pereggio Samb!

Ora Ilari è tornato in mediana, al fianco di Caccetta, con Rocchi esterno a centrocampo e De Paoli prima punta.

81′ Percussione pericolosissima di Simonetti, atterrato da Gelonese al limite dell’area di rigore. Giallo.

84′ Doppio cambio per il Renate: fuori Anghileri e Piscopo per Venitucci e Finocchio. 

Fine secondo tempo. I rossoblu riprendono la gara quando la partita sembrava non aver più nulla da dire, segnando col giocatore più inaspettato e nel modo più incredibile.  La squadra di Roselli mette in fila il nono risultato utile consecutivo, che permette alla squadra di restare in zona playoff. Ora 20 giorni di pausa e, soprattutto, il mercato invernale.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami