Pietro Buongiorno lascia l’incarico di team manager

Il comunicato della Sambenedettese Calcio con i saluti di Pietro Buongiorno


In attesa di conoscere chi andrà a ricoprire le cariche di direttore generale e allenatore, la Sambenedettese Calcio ha annunciato le dimissioni di Pietro Buongiorno dal ruolo di team manager. Sempre vicino alla squadra negli ultimi anni, Buongiorno ha dato l’addio per motivi lavorativi, ma la società non ha chiuso le porte ad un eventuale ricollocamente, probabilmente con una mansione meno impegnativa.

Un altro tassello da sistemare per il diesse Pietro Fusco, l’uomo incaricato dal patron Fedeli per far ripartire il progetto rossoblu. Fusco ha avuto modo di incontrare la proprietà per una prima stima del budget da impegnare per staff e giocatori e, nei prossimi giorni, porterà avanti il casting del nuovo allenatore.

Il comunicato della società

Pietro Buongiorno lascia, per impegni lavorativi, la carica da team manager rossoblu, ma resterà all’interno della famiglia Samb. Per lui si prospetta un nuovo ruolo più compatibile con i tanti impegni della sua attività imprenditoriale.

“Ho dovuto, a malincuore, fare questa scelta – le parole di Buongiorno – ma all’interno della mia azienda è richiesta ogni giorno una presenza sempre più costante. Con la società nei prossimi giorni troveremo la soluzione migliore affinchè possa comunque continuare a dare il mio contributo alla causa rossoblu”.

“A Pietro vanno i nostri più sentiti ringraziamenti per l’ottimo lavoro svolto in questi anni nelle vesti di team manager. Nei prossimi giorni definiremo insieme delle nuove mansioni per lui che resta comunque un elemento importante di questa società”.

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami