Il punto sulla 7^ giornata del girone B

Il Padova vince ancora ed è sempre più sola in testa, l’Imolese crolla all’ultimo posto: i risultati del 7^ turno del girone B


Il girone B si spacca dopo poche giornate: vincono (quasi) tutte le prime dieci, di conseguenza non fanno punti le ultime dieci. Non si ferma la grande corsa del Padova, capace di arrivare a quota 19 punti grazie al successo esterno in casa della Fermana. Decisivi l’attaccante esterno Baraye e la punta centrale Mokulu, mentre ai “canarini” non basta l’acuto di Molinari. C’è gloria in trasferta anche per la Triestina, che strappa i 3 punti in casa della Vis Pesaro e festeggia il secondo successo consecutivo dopo l’esonero di Pavanel e il ritorno da traghettatore di Princivalli. Mensah e il solito Granoche ribaltano il vantaggio iniziale di Paoli: puro ossigeno per la Triestina, uno stop che non toglie nulla al buon inizio di stagione dei pesaresi.

Al secondo posto in classifica ci sono in coabitazione Reggiana e Vicenza. I granata non vanno oltre un deludente 0-0 contro l‘Arzignano, i biancorossi ottengono un prezioso successo in casa della Virtus Verona. L’espulsione di Daniele nel primo tempo cambia la partita dei padroni di casa, costretti a mettersi sulla difensiva: Magrassi pareggia il vantaggio iniziale di Zonta, ma la squadra di Gigi Fresco non può nulla dopo il vantaggio di Marotta. Gli uomini di Di Carlo si confermano squadra cinica e solida: due caratteristiche fondamentali per aspirare alla promozione.

Il gradino più  basso del podio è occupato dal Piacenza che, tra le mura amiche, sconfigge 2-1 il Carpi. Le reti dei padroni di casa portano le firme di Nicco e Paponi, gol della bandiera carpigiano con il difensore Boccaccini. Terza vittoria consecutiva per il Sudtirol di mister Vecchi, che sembra aver trovato la quadra dopo un inizio difficile. In casa del Fano, i tirolesi vanno a segno con Turchetta e Rover e restano a sei punti di distanza dalla capolista. Non si vede ancora la luce in fondo al tunnel per la Feralpisalò: i Leoni del Garda pareggiano a reti bianche in casa del Gubbio e devono ancora trovare il sostituto dell’esonerato Zenoni, con il “Nanu” Galderisi in vantaggio su Pierpaolo Bisoli.

Infine doppio derby in Emilia Romagna. Il Cesena si affida al talento del giovane Valencia, che si abbatte sulla derelitta Imolese e confeziona il gol da 3 punti di Butic. Finisce con uno spettacolare 4-2 la sfida tra Modena e Rimini: doppio vantaggio dei gialloblu con Ferrario e Sodinha, la doppietta di Gerardi pareggia i conti ma ci pensa l’ex Teramo De Grazia a siglare la vittoria con due gol.

Serie c, girone b: i risultati della 7^ giornata:

  • Vis Pesaro – Triestina 1-2
  • Piacenza – Carpi 2-1
  • Gubbio -Feralpisalò 0-0
  • Ravenna – Sambenedettese 0-2
  • Arzignano – Reggiana 0-0
  • Cesena – Imolese 1-0
  • Modena – Rimina 4-2
  • Virtus Verona – Vicenza 1-2
  • Fano – Sudtirol 0-2
  • Fermana – Padova 1-2
No comments
Share:
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami