Samb-Fermana 0-2, rossoblu fuori dalla Coppa Italia

A partire dalle 18.30 la diretta di Samb-Fermana, primo turno della Coppa Italia di Serie C


La Coppa Italia è sempre la Coppa Italia, anche in Serie C. Montero è tornato in Italia dopo quasi quindici anni di assenza, ma non ha dimenticato l’usanza di usare la seconda competizione del campionato per fare rifiatare i titolari, provare qualche esperimento e dare minuti alle seconde linee.

Per la sfida di oggi il tecnico rossoblu ha scelto una formazione ultra sperimentale, con Panaioli centravanti, Piredda esterno alto e Brunetti terzino. Sintomi di una rosa molto corta, ma anche dell’esigenza di provare nuove soluzioni per le prossime partite.

Samb-Fermana, le formazioni

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Raccichini; Brunetti, Zaffagnini, Biondi, Trillò; Gelonese, Garofalo, Bove; Orlando (69′ Volpicelli), Panaioli (79′ Di Massimo), Piredda (60′ Frediani) A disp. Santurro, Miceli, Cernigoi, Rapisarda, Di Pasquale, Malandruccolo, Gemignani, Angiulli All. Montero

FERMANA (4-2-3-1) Palombo; Manetta, Scrostra, Iotti (72′ Sperotto); Persia, Isacco (87′ Ricciardi); Fiumicetti (82′ Rolfini), D’Angelo (72′ Liguori), Bacio Terracino; Cognigni (72′ Molinari) A disp. Gemello, Soragna, Comotto, Venturi, Mantini, Alagna, Maistrello All. Destro

TERNA Arbitra Luca Zucchetti della sezione di Foligno, coadiuvato dagli assistenti Antonio D’Angelo (Perugia) e Andrea Bianchini (Perugia)

MARCATORI 17′ Cognini (rig.), 64′ D’Angelo

NOTE Ammoniti: 20′ Persia, 52′ Cognini 62′ Garofalo, 77′ Bellini

Samb-Fermana, primo e secondo tempo

4′ Gelonese riceve sulla trequarti e appoggia a Bove, che allarga a sinistra per Piredda; l’esterno prova il destro di prima intenzione, trovando la respinta di Palombo.

17′ D’Angelo affonda sulla fascia, copre palla e appoggia dentro per Cognini, atterrato da Biondi. Rigore! Sulla palla va lo stesso Cognini, che spiazza Raccichini e mette dentro l’uno a zero.

29′ Trillò scende sulla sinistra e mette un bel cross basso per Panaioli, che arriva in ritardo.

Fine primo tempo. Inizio così così della Sambenedettese, parsa un po’ scombussolata dai tanti cambi di formazione. Alla Fermana è bastato il primo affondo per guadagnare il rigore e segnare l’uno a zero.


51′ Trillò riceve sulla trequarti e crossa sul secondo palo per Orlando, che prova il tocco di prima intenzione: la palla rimbalza a terra e finisce sopra la traversa.

54′ Angolo di Bove per Garofalo, che colpisce male e manda a lato.

Intanto, un commento dagli scommettitori sudamericani.

Samb-Fermana

60′ Primo cambio per la Samb: dentro Frediani, fuori Piredda. Il nuovo entrato va a sinistra del 4-3-3.

63′ Fiumicetti riceve sulla trequarti e prova il tiro al volo, ma spara alto.

64′ Bacio Terracino scambia con Cognini e parte a campo aperto contro la difesa Sambenedettese; palla a sinistra per D’Angelo, che infila sul primo palo con la complicità di Raccichini. Raddoppio Fermana!

69′ Secondo cambio per la Samb: fuori Orlando, dentro Volpicelli.

72′ Triplo cambio per la Fermana: fuori Iotti, D’Angelo e Cognini, dentro Sperotto, Liguori e Molinari.

79′ Ultimo cambio per la Samb: fuori Panaioli, dentro Di Massimo.

81′ Angolo per Volpicelli, che data l’assenza di Cernigoi prova direttamente il tiro in porta: Palombo alza in corner.

82′ Terzo cambio della Fermana: fuori Fiumicetti, dentro Rolfini.

87′ Ultimo cambio per la Fermana: fuori Isacco, dentro Ricciardi.

90’+2 Molinari arriva al limite e prova il tiro, sfiorando il palo alla sinistra di Raccichini.

Fine secondo tempo. Dopo la scoppiettante uscita dalla Coppa Italia ‘titolare’ i rossoblu escono anche dalla Coppa Italia della Serie C, al termina di una partita abbastanza malinconica. 

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami