Samb-Fermana 0-2, rossoblu fuori dalla Coppa Italia

A partire dalle 18.30 la diretta di Samb-Fermana, primo turno della Coppa Italia di Serie C


La Coppa Italia è sempre la Coppa Italia, anche in Serie C. Montero è tornato in Italia dopo quasi quindici anni di assenza, ma non ha dimenticato l’usanza di usare la seconda competizione del campionato per fare rifiatare i titolari, provare qualche esperimento e dare minuti alle seconde linee.

Per la sfida di oggi il tecnico rossoblu ha scelto una formazione ultra sperimentale, con Panaioli centravanti, Piredda esterno alto e Brunetti terzino. Sintomi di una rosa molto corta, ma anche dell’esigenza di provare nuove soluzioni per le prossime partite.

Samb-Fermana, le formazioni

SAMBENEDETTESE (4-3-3) Raccichini; Brunetti, Zaffagnini, Biondi, Trillò; Gelonese, Garofalo, Bove; Orlando (69′ Volpicelli), Panaioli (79′ Di Massimo), Piredda (60′ Frediani) A disp. Santurro, Miceli, Cernigoi, Rapisarda, Di Pasquale, Malandruccolo, Gemignani, Angiulli All. Montero

FERMANA (4-2-3-1) Palombo; Manetta, Scrostra, Iotti (72′ Sperotto); Persia, Isacco (87′ Ricciardi); Fiumicetti (82′ Rolfini), D’Angelo (72′ Liguori), Bacio Terracino; Cognigni (72′ Molinari) A disp. Gemello, Soragna, Comotto, Venturi, Mantini, Alagna, Maistrello All. Destro

TERNA Arbitra Luca Zucchetti della sezione di Foligno, coadiuvato dagli assistenti Antonio D’Angelo (Perugia) e Andrea Bianchini (Perugia)

MARCATORI 17′ Cognini (rig.), 64′ D’Angelo

NOTE Ammoniti: 20′ Persia, 52′ Cognini 62′ Garofalo, 77′ Bellini

Samb-Fermana, primo e secondo tempo

4′ Gelonese riceve sulla trequarti e appoggia a Bove, che allarga a sinistra per Piredda; l’esterno prova il destro di prima intenzione, trovando la respinta di Palombo.

17′ D’Angelo affonda sulla fascia, copre palla e appoggia dentro per Cognini, atterrato da Biondi. Rigore! Sulla palla va lo stesso Cognini, che spiazza Raccichini e mette dentro l’uno a zero.

29′ Trillò scende sulla sinistra e mette un bel cross basso per Panaioli, che arriva in ritardo.

Fine primo tempo. Inizio così così della Sambenedettese, parsa un po’ scombussolata dai tanti cambi di formazione. Alla Fermana è bastato il primo affondo per guadagnare il rigore e segnare l’uno a zero.


51′ Trillò riceve sulla trequarti e crossa sul secondo palo per Orlando, che prova il tocco di prima intenzione: la palla rimbalza a terra e finisce sopra la traversa.

54′ Angolo di Bove per Garofalo, che colpisce male e manda a lato.

Intanto, un commento dagli scommettitori sudamericani.

Samb-Fermana

60′ Primo cambio per la Samb: dentro Frediani, fuori Piredda. Il nuovo entrato va a sinistra del 4-3-3.

63′ Fiumicetti riceve sulla trequarti e prova il tiro al volo, ma spara alto.

64′ Bacio Terracino scambia con Cognini e parte a campo aperto contro la difesa Sambenedettese; palla a sinistra per D’Angelo, che infila sul primo palo con la complicità di Raccichini. Raddoppio Fermana!

69′ Secondo cambio per la Samb: fuori Orlando, dentro Volpicelli.

72′ Triplo cambio per la Fermana: fuori Iotti, D’Angelo e Cognini, dentro Sperotto, Liguori e Molinari.

79′ Ultimo cambio per la Samb: fuori Panaioli, dentro Di Massimo.

81′ Angolo per Volpicelli, che data l’assenza di Cernigoi prova direttamente il tiro in porta: Palombo alza in corner.

82′ Terzo cambio della Fermana: fuori Fiumicetti, dentro Rolfini.

87′ Ultimo cambio per la Fermana: fuori Isacco, dentro Ricciardi.

90’+2 Molinari arriva al limite e prova il tiro, sfiorando il palo alla sinistra di Raccichini.

Fine secondo tempo. Dopo la scoppiettante uscita dalla Coppa Italia ‘titolare’ i rossoblu escono anche dalla Coppa Italia della Serie C, al termina di una partita abbastanza malinconica. 

No comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.