Frenano tutte, ma il Padova non ne approfitta: il punto sulla 17^ giornata

Risultati dell’ultimo turno del girone B della Serie C


Due pareggi a reti bianche, e il discusso 1-1 tra Samb e Pordenone, rendono immobile la classifica del girone B, giunto alla 17^ giornata. Il Renate, infatti, non va oltre lo 0-0 contro il Santarcangelo spianando così la strada alla possibile fuga del Padova che, vincendo, si sarebbe portata a ben 8 punti di vantaggio. I biancorossi però falliscono la chance pareggiando tra le mura amiche contro la solita, scorbutica Fermana.

L’unica ad approfittare della stasi è la Feralpisalò, vittoriosa per 2-1 contro il Sudtirol. I “leoni del Garda” vanno a segno con Ranellucci e bomber Guerra, sempre più capocannoniere del girone, mentre a nulla serve il gol della bandiera di Costantino. Con questa vittoria la Feralpi balza da sola al terzo posto in classifica superando Pordenone, Samb e un’Albinoleffe che mostra i primi segni di stanchezza.

La squadra di Alvini, dopo aver perso contro il Padova, cade rovinosamente in casa della Reggiana. I granata volano sotto la guida di Eberini e centrano il quarto successi in cinque gare: protagonista assoluto della gara è Cristian Altinier, autore di una tripletta. A segno per i padroni di casa anche Cesarini, mentre l’Albinoleffe deve fare i conti con l’incredibile litigio tra Kouko e Montella. I due attaccanti a inizio ripresa si contendono il tiro dal dischetto: dopo un infinito tiro e molla, Kouko si fa ipnotizzare da Nardello e compromette le speranze di rimonta dei suoi.

Tre vittorie fondamentale, infine, in zona salvezza per Ravenna, Gubbio e Fano. I giallorossi di mister Antonioli passeggiano sulle macerie del Vicenza: la squadra biancorossa, oltre ai noti problemi societari, deve fare i conti anche con la contestazione del pubblico e con l’incapacità di trovare il bandolo della matassa. La doppietta di Broso condanna i veneti alla quarta sconfitta consecutiva: la zona retrocessione, ora, è ad un passo. Grazie al successo casalingo contro il Bassano, il Gubbio supera il Vicenza ed esce dalla zona calda della classifica. Il gol di Ciccone costa il posto a mister Magi, esonerato dal Bassano dopo un mese orribile dal punto di vista dei risultati. In coda alla classifica vince anche il Fano, che ha la meglio sulla Triestina al termine di una gara rocambolesca. Gli ospiti mantengono il pallino del gioco ma non riescono ad essere incisivi sotto porta, mentre il Fano è raramente pericoloso ma conquista i 3 punti grazie ad una magia di tacco di Germinale. La Triestina conferma la cronica incapacità di dare continuità ai risultati, mentre il Fano si tiene stretta la flebile speranza della salvezza.

Serie C, girone B: i risultati della 17^ giornata

  • Renate – Santarcangelo 0-0
  • Vicenza – Ravenna 0-2
  • Sambenedettese – Pordenone 1-1
  • Gubbio – Bassano 1-0
  • Feralpisalò – Sudtirol 2-1
  • Fano – Triestina 1-0
  • Reggiana – Albinoleffe 4-1
  • Padova – Fermana 0-0
No comments
Share: