Samb-Fermana 3-0, Miracoli e Di Pasquale schiantano i canarini

Introduzione

A partire dalle 20.45 la diretta di Samb-Fermana


Nonostante manchi più di un’ora, alla partita, l’attesa fuori dallo stadio è elettrica. Dopo un’andata strascinata e contestatissima, Sambenedettese e Fermana si ritrovano nell’ultima gara dell’anno, in una partita che si preannuncia ad alta tensione. Capuano e Destro ci arrivano con più punti in comune di quanto vogliano ammettere: con due tra le migliori difese del girone (14 gol subiti a testa) e la necessità di un bel risultato. I rossoblu hanno bisogno di una vittoria per interrompere l’astinenza in casa, i canarini devono riscattare la sconfitta col Fano nell’ultima trasferta.

Per il “derby” Capuano si trova senza 3/4 del pacchetto arretrato (l’unico reduce è Conson), ma non rinuncia a prendersi qualche rischio. Il ritorno di Di Massimo e la buona forma mostrata da Valente hanno convinto l’allenatore rossoblu a passare al 3-4-3, con Miracoli al centro dell’attacco. A farne le spese sono Bove e Vallocchia, che partiranno dalla panchina per dare spazio al duo composto da Gelonese e Bacinovic. Diverse assenza anche per la squadra di Destro, che dovrebbe comunque confermare il 4-4-2 (con Misin terzino sinistro, Maurizi sulla fascia e Urbinati in mezzo).

Samb-Fermana, il tabellino

SAMBENEDETTESE (3-4-3) Pegorin; Mattia (80′ Candellori), Conson, Di Pasquale; Rapisarda, Gelonese, Bacinovic (53′ Bove), Tomi (80′ Ceka); Di Massimo (70′ Esposito), Miracoli, Valente (53′ Vallocchia) A disp. Raccichini, Ceka, Troianiello, Demofonti, Candellori, Trillò, Aridità All. Capuano

FERMANA (4-4-2) Valentini; Clemente, Benassi, Mane, Misin; Petrucci (80′ Da Silva), Doninelli (45′ Grieco), Urbinati, Maurizi (66′ Akammadu); Sansovini (75′ Ciarmela), Lupoli (45′ Cremona) A disp. Ginestra, Ferrante, Gasperi, Franchini, Acunzo, Equizi, Hudo King All. Destro

TERNA Arbitra Matteo Proietti di Terni, coadiuvato dagli assistenti G. Mohtar (Lecco) e F. Lombardo (Sesto San Giovanni)

NOTE Ammoniti Clemente, Valente, Mattia, Misin, Petrucci

MARCATORI 3′ Miracoli; 49′, 71′ Di Pasquale

 

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami