Feralpisalò-Samb 1-0, prima sconfitta della gestione Capuano

Introduzione

A partire dalle 16.30 la diretta di Feralpisalò-Samb


L’impianto di diffusione dello Stadio Turina trasmette “Thunderstruck”, canzone fissa anche al Riviera, dando un sapore casalingo alla distantissima Salò. In riva al Garda i rossoblu si trovano di fronte una sfida difficilissima: a livello tecnico e a livello mentale. Dopo il caos dell’ultima settimana le critiche sembrano rientrate, nonostante un calciomercato ancora fermo.

Dall’altra parte la squadra di Serena è già intervenuta pesantemente, assicurandosi il totem difensivo Legati e aggiungendo pezzi di prospettiva come Loi, Ponce e Rocca. Dopo aver iniziato la stagione col 3-5-2 la squadra di Serena sembra aver trovato la quadratura con il 4-3-1-2, un modulo che ha permesso di migliorare alcune fasi del gioco verdazzurro.

Feralpisalò-Samb, il tabellino

FERALPISALÒ (4-3-1-2) Caglioni; Vitofrancesco, Ranellucci, Alcibiade, Martin; Rocca (56′ Parodi), Capodaglio (65′ Staiti), Dettori; Voltan (65′ Marchi); Ferretti, Guerra A disp. Livieri, Magnino, Boldini, Marchetti, Legati, Tantardini, Loi, Ponce All. Serena

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Pegorin; Conson, Miceli, Di Pasquale; Rapisarda, Gelonese, Bacinovic, Bove (45′ Vallocchia), Tomi; Di Massimo (45′ Valente), Miracoli A disp. Raccichini, Ceka, Mattia, Demofonti, Tirabassi, Valente, Vallocchia, Haxhiu, Austoni All. Capuano

TERNA Arbitra Ivan Robilotta di Sala Consilina, coadiuvato dagli assistenti F. S. Marinenza (L’Aquila) e T. Ruggieri (Pescara)

NOTE Ammoniti: Conson, Alcibiade, Staiti

MARCATORI 72′ Marchi

Fedeli a colloquio coi tifosi prima di Feralpisalò-Samb

Prima della partita il presidente Franco Fedeli è andato a colloquio con i tifosi presenti allo stadio, rassicurandoli sulle intenzioni della società

No comments

Lascia una recensione

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami