Francesco Rapisarda rinnova fino al 2021

Prosegue il matrimonio tra la Sambenedettese e Francesco Rapisarda, che da quest’anno sarà anche capitano


Mancava solo la firma ufficiale, ed ora è arrivata: Francesco Rapisarda si lega alla Sambenedettese Calcio fino al 2021. In estate il forte terzino rossoblu ha manifestato la sua intenzione di restare al Riviera delle Palme, affermandosi come uno dei pochi over sempre in sintonia con la società. L’amministratore delegato Andrea Fedeli aveva annunciato da tempo l’intenzione di rinnovare il contratto e, in pochissimo tempo, le parti hanno trovato l’accordo per far proseguire il matrimonio.

L’arrivo, la crescita, l’esplosione

Il terzino è arrivato a San Benedetto un anno e mezzo fa, nel corso della sessione invernale, in uno scambio con Giacomo Zappacosta (mai utilizzato, eppure meritevole di enorme gratitudine). Il suo arrivo è passato un po’ sottotraccia, sommerso dai tanti movimenti di mercato di un inverno concitatissimo (con gli arrivi di Bernardo, Grillo, Latorre, Ovalle, Bacinovic e Agodirin).

Rapisarda ci mette pochissimo, a conquistare la maglia da titolare, e da li in poi non la molla più. Sanderra affida la fascia destra a lui e Mancuso, che non deludono. In poche gare il classe ’92 riesce ad assestarsi come un esterno difensivo di grandi qualità atletiche, con una spinta inesauribile.

L’esplosione avviene nella stagione successiva: Rapisarda è titolare nel 4-3-3 di Moriero, ma fa una prima parte di stagione senza squilli. Il cambio di marcia arriva con l’avvento di Capuano: nel 3-5-2 del tecnico campano Rapisarda prende possesso della fascia destra, con molti più spazi e meno responsabilità difensive. Da difensore affidabile, Rapisarda diventa anche decisivo. Le sue discese seminano il panico nelle difese avversarie e a fine stagione il bilancio segna 4 gol, 1 assist, e tante giocate strepitose. Oggi Rapisarda rappresenta il perfetto esemplare di esterno difensivo: rapido, forte fisicamente, dalla corsa inesauribile e a suo agio con la palla tra i piedi.

Il rinnovo arriva in un momento delicato, per i rossoblu, con tanti addii e molte polemiche. La permanenza del terzino catanese è un messaggio importante, per la squadra e per la piazza rossoblu.

Il comunicato del club

La S.S. Sambenedettese é lieta di comunicare il prolungamento di contratto del calciatore rossoblú Francesco Rapisarda fino al 2021. Dopo la positiva ultima stagione in serie c dove il calciatore ha collezionato 31 presenze e 3 reti la Società ha deciso di prolungare l’ottimo rapporto con questo rinnovo“.

No comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.