Il punto sulla 9^ giornata del girone B

9-giornata-girone-b

La Samb sfrutta lo stop del Vicenza per salire al terzo posto dietro Padova e Reggiana: i risultati del nono turno di campionato 


Quando meno te l’aspetti, ecco arrivare la prima sconfitta stagionale del Padova. Gli uomini di mister Sullo cadono tra le mura amiche sotto i colpi di Manuel Nocciolini: l’attaccante del Ravenna segna una doppietta nel secondo tempo, inutile la rete di Pesenti per i biancorossi. Il Padova resta in cima alla classifica, ma si riduce il distacco con la Reggiana, seconda forza del campionato. I granata schiantano in casa 3-1 la Triestina nonostante le tantissime assenze per infortunio. Mattatore della partita è il giovanissimo Kargbo, autore dei suoi 3 primi gol tra i professionisti. Il pareggio momentaneo di Malomo aumenta l’amarezza per l’ennesima partita persa nella ripresa dalla Triestina: Princivalli ha ricevuto da poco la conferma come traghettatore, ma il suo destino dipenderà dai risultati della prossima settimana.

La Triestina in questo momento è clamorosamente fuori dai playoff, scavalcato persino dall’altra grande delusione di questo inizio di stagione: la Feralpisalò. I Leoni del Garda vincono un match delicatissimo contro il Sudtirol grazie alla rete di Scarsella e tornano a vincere dopo un mese. Con la vittoria di Cesena, la Samb raggiunge al terzo posto il Vicenza. La squadra di Mimmo Di Carlo esce sconfitta dal big match contro il Piacenza: gli emiliano, pur privi di bomber Paponi, rimonta il vantaggio vicentino di Marotta con Pergreffi e Della Latta. Sale in quarta posizione il Carpi, che soffre ma strappa 3 punti in casa del Gubbio. Un rigore di Sbaffo pareggia la rete biancorossa di Saric, ma ci pensa l’ex Carrarese Tommaso Biasci a regalare la seconda vittoria di fila agli emiliani.

La squadra più in forma del momento è senza dubbio la Virtus Verona che tra le mura amiche, contro la Vis Pesaro, ottiene la quarta vittoria in 5 gare. Cazzola, Danti e Sirignano sono i protagonisti del tris veronese: sabato sera gli uomini di Gigi Fresco daranno battaglia alla Samb di Montero. Non ha fine, al contrario, la crisi della Fermana che cade in casa contro l‘Imolese. I romagnoli abbandonano l’ultimo posto in classifica grazie a un gol negli ultimi minuti di Sall e tornano a sorridere dopo 4 sconfitte di fila. Terminano in parità, infine, le sfide FanoRimini e ArzignanoModena.

Serie C, girone B: i risultati della 9^ giornata:

  • Fano – Rimini 0-0
  • Fermana – Imolese 0-1
  • Arzignano – Modena 1-1
  • Gubbio – Carpi 1-2
  • Cesena – Sambenedettese 1-3
  • Reggiana – Triestina 3-1
  • Feralpisalò – Sudtirol 1-0
  • Padova – Ravenna 1-2
  • Virtus Verona – Vis Pesaro 3-1
  • Piacenza – Vicenza 2-1
No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami