Samb-Fermana, Montero: “Dobbiamo smettere di fare errori che costano punti”

La conferenza stampa di mister Paolo Montero a margine della partita tra Samb e Fermana, finita in parità


È un Paolo Montero deluso quello che commenta il pareggio tra Samb e Fermana. L’allenatore rossoblu analizza la gara, partendo dall’inizio in salita che ha condizionato i 90 minuti: «Nessuna squadra può permettersi di rincorrere fin dall’inizio l’avversario. Dobbiamo migliorare in questo aspetto, entrando in partita più concentrati. La partita l’abbiamo fatta noi, in positivo e in negativo. Un gol a freddo ti condiziona, ma la reazione si è vista subito e durante tutta la partita la squadra ha giocato nella metà campo avversaria. Dobbiamo fare meglio perché oggi il 100% non basta, serve qualcosa di più. Ai punti meritavamo noi, ma questa non è la boxe: dobbiamo essere più concreti, correggere quegli sbagli che ci stanno facendo perdere punti»

Il tecnico rossoblu si è soffermato sui singoli e, in particolare, sugli ultimi arrivati: «Ho inserito Enrici sulla fascia sinistra al posto di Liporace per scelta tecnica. Il piano di gara era far uscire i loro quinti sui nostri terzini per cercare la superiorità alle loro spalle. I nostri terzini secondo me hanno fatto molto bene. Mi hanno soddisfatto i giocatori che oggi hanno fatto il debutto: Manuel Malotti, Rodrigo De Ciancio e Angelo D’Angelo. Mi piace che non si vede la differenza tra chi parte dall’inizio e chi entra nella ripresa. Con l’esordio di Botta alzeremo ancora di più la qualità, è un giocatore diverso da tutti gli altri. Speriamo che si risolva la pratica burocratica per avere la rosa al completo».

No comments

Commenta

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments