Il punto sulla 10^ giornata del girone B

Risultati Serie C girone B

Si accorcia la classifica dopo le sconfitte di Padova e Reggiana, terza vittoria consecutiva per il Vicenza: i risultati del 10^ turno della Serie C, girone B


Si tratta di un turno di campionato spartiacque per il girone B: l’inizio di stagione sprint del Padova capolista è stato cancellato da due stop consecutivi. La classifica ora si fa compattissima, con le prime 8 in appena 4 punti. La seconda sconfitta del Padova arriva per mano della Triestina, rivitalizzata dall’arrivo in panchina di Carmine Gautieri. Gli alabardati esultano grazie all’uno-due firmato da Gomez e Gatto: una vittoria importante per risalire la classifica e portare un po’ di serenità a tutto l’ambiente. Ad approfittare della caduta del Padova è soprattutto il Vicenza. La squadra di Mimmo Di Carlo ha la meglio sulla Reggiana nel big match di giornata: decisivo il gol di Bruscagin per indirizzare una gara equilibrata e ben giocata da entrambe le compagini.

Terza vittoria consecutiva – e terzo posto in solitaria – per il Carpi, che sfrutta il grande momento di forma dell’attaccante Tommaso Biasci. L’ex Carrarese entra nella ripresa e punisce il Fano prima del raddoppio definitivo di Jelenic. Torna a sorridere anche il Sudtirol, che rifila un pesante 3 a 0 al Gubbio: Mazzocchi apre le danze, poi ci pensa Casiraghi a far gioire mister Vecchi con una doppietta. I tirolesi agganciano così la Reggiana al quarto posto, mentre in terra umbra l’aria si fa pesante: con 6 pareggi e 4 sconfitte, il Gubbio è l’unica squadra del girone B a non aver mai vinto.

Resta all’ultimo posto la disastrata Imolese. Nonostante il cambio in panchina – e l’arrivo dell’esperto Atzori – la squadra romagnola perde anche contro la Feralpisalò, a cui basta un rigore trasformato nel finale da Tommaso Ceccarelli. Balzo in avanti importante, invece, per l’ Arzignano  che riesce a ottenere la prima vittoria della stagione sul campo del Ravenna: il giallorosso Purro pareggia il vantaggio iniziale di Bonalumi, ma nella ripresa Davide Cais regala i 3 punti ai vicentini. Si rialza, dopo un mese terribile, la Vis Pesaro: i biancorossi sconfiggono tra le mura amiche il solito, incostante Piacenza grazie a Davide Voltan.

Finisce in parità la partita più calda della domenica: il derby romagnolo tra Rimini e Cesena. I bianconeri si ritrovano con un uomo in più e passano in vantaggio con un rigore trasformato da Butic, ma i padroni di casa trovano l’1-1 finale con uno spunto di Scott Arlotti. Stesso risultati tra il Modena e la Fermana, che ha visto esordire in panchina Mauro Antonioli: vantaggio modenese di Pezzella, pareggio dell’ex Teramo Persia.

Serie C girone B: i risultati della 10^ giornata:

  • Imolese – Feralpisalò 0-1
  • Vis Pesaro – Piacenza 1-0
  • Rimini – Cesena 1-1
  • Modena – Fermana 1-1
  • Sambenedettese – Virtus Verona 1-2
  • Ravenna – Arzignano 1-2
  • Triestina – Padova 2-0
  • Vicenza – Reggiana 1-0
  • Carpi – Fano 2-0
  • Ravenna – Arzignano 1-2
No comments
Share:
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami