Samb-Gubbio 2-1, Nocciolini e Maxi Lopez regalano la prima vittoria

Diretta: Samb-Gubbio

A partire dalle 17.30 la diretta di Samb-Gubbio, 2^ giornata del girone B di Serie C


Quella di oggi è una partita delle prime volte: la prima riapertura del Riviera delle Palme, dopo otto mesi di chiusura; la prima in casa di Serafino, nello stadio che l’ha fatto innamorare di questa squadra; la prima sul nuovo manto erboso, su cui la Samb ha investito molto; se tutto va bene, anche la prima vittoria dei rossoblu in questo campionato. Dopo la falsa partenza di Carpi i rossoblu inaugurano il Riviera con l’obiettivo di dare un segnale al campionato e ai loro tifosi, costretti a seguire la gara da casa e non da qui.

Rispetto alla scorsa settimana i rossoblu hanno cambiato assetto e titolari del centrocampo, passando a un rombo con Mawuli mezzala e Bacio Terracino trequartista: confermata la difesa, D’Ambrosio a parte, e l’attacco, che partirà con Maxi Lopez e Nocciolini. Per il Gubbio poche sorprese: Torrente conferma il 4-3-3, con Pasquato ala destra e Juanito Gomez a sinistra.


Samb-Gubbio, il tabellino

SAMBENEDETTESE (4-3-1-2) Nobile; Scrugli, Cristini, Enrici, Liporace (64′ Di Pasqule); Shaka Mawuli (78′ Masini), Angiulli, Rocchi; Bacio Terracino (64′ Chacon); Nocciolini (64′ Lescano), Maxi Lopez A disp. Laborda, Fusco, Serafino, Mehmetaj, de Goicoechea, Lavilla, De Ciancio All. Montero

GUBBIO (4-3-3) Cucchietti; Formiconi, Uggè, Ferrini, Migliorelli (81′ Munoz); Sainz Maza, Megelaitis, Malaccari; Pasquato (64′ Sdaigui), Pellegrini (69′ De Silvestro), Gomez A disp. Zamarion, Lovisa, Sorbelli, Oukhadda All. Torrente

TERNA Arbitra Francesco Cosso della sezione di Reggio Calabria, coadiuvato dagli assistenti Khaled Bahri (Sassari) e Simone Piazzini (Prato). Quarto assistente: Giorgio di Cicco (Lanciano)

NOTE Ammoniti: 15′ Megelaitis, 29′ Scrugli, 59′ Formiconi | Espulso Di Pasquale all’88’

MARCATORI 23′ Nocciolini, 61′ Pellegrini, 77′ Maxi Lopez, 84′ Masini


Samb-Gubbio, primo tempo

Allo stadio è presente anche il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, che ha rilasciato alcune dichiarazioni all’ufficio stampa rossoblu.

3′ Contatto in area tra Enrici e Pellegrini, che chiede il rigore. L’arbitro lascia proseguire.

4′ Scrugli arriva sulla trequarti e crossa sul secondo palo per Nocciolini, che prova a incrociare con un colpo di testa verso il palo lontano: palla non molto distante dallo specchio.

8′ Maxi intercetta un passaggio sballato di Migliorelli e serve l’inserimento di Nocciolini, che non riesce a liberare il tiro; il successivo tentativo di Mawuli trova una respinta della difesa, e la conclusione di Angiulli, sul secondo rimpallo, finisce altissima.

15′ Megelaitis atterra da dietro Mawuli, beccandosi il primo giallo di giornata: punizione dalla trequarti per la Samb. Sulla palla va Angiulli, che prova addirittura il tiro in porta: grande conclusione, che sfiora il palo e va sul fondo.

17′ Pasquato arriva sul fondo e mette una gran palla per Pellegrini, che di testa anticipa tutti: la palla sfiora la traversa e va sul fondo, facendo tirare un sospiro di sollievo alla difesa rossoblu.

22′ Formiconi sfonda sulla destra, conquista il fondo e prova il servizio al centro per Pellegrini, ma la difesa rossoblu intercetta e spazza.

23′ Palla a sinistra per Liporace, che serve un ottimo cross filtrante in direzione di Nocciolini: l’attaccante rossoblu scappa alle spalle di Uggè e Ferrini, e di prima infila in porta. Vantaggio Samb! 

Dopo il gol il Gubbio ha iniziato a pressare più alto, nel tentativo di mettere in difficoltà la fase di costruzione dei rossoblu, che stanno avendo qualche difficoltà di troppo. Dalla panchina Montero sta urlando ai suoi di stare tranquilli e giocare.

33′ Palla sulla trequarti per Nocciolini, che scambia con Mawuli e prova il cross in mezzo: Migliorelli intercetta e allontana.

37′ Maxi riceve sulla trequarti, evita due avversari e allarga per Rocchi, che di prima mette in mezzo per Bacio Terracino. Il trequartista pensa un attimo al tiro, poi allarga a destra verso Mawuli, che fa velo per Nocciolini; l’attaccante stoppa e prova il destro, costringendo Cucchietti in corner. Sull’angolo occasione per Cristini, che va a terra e chiede il rigore: l’arbitro gli fa segno di alzarsi.

38′ Punizione dalla trequarti per Angiulli, che si fa toccare palla, avanza un paio di metri e prova a servire Cristini sul secondo palo: Cucchietti esce e la fa sua.

43′ Altra discesa di Formiconi, che arriva sul fondo e mette in mezzo per Pellegrini, che non riesce ad approfittare del mancato anticipo di Enrici.

45’+1 Mawuli raccoglie palla sugli sviluppi di un corner e prova il sinistro al volo: grande gesto tecnico, non premiato dalla fortuna.

Fine primo tempo. Ottima partenza dei rossoblu, in vantaggio proprio nel minuto in cui la scorsa settimana erano rimasti in dieci. Dopo il vantaggio la squadra di Montero ha mantenuto il pallino del gioco senza grossi problemi, ma nella ripresa servirà almeno un altro gol.


Samb-Gubbio, secondo tempo

49′ Nocciolini riceve sulla sinistra e prova il cross, deviato da Formiconi; l’attaccante lamenta un tocco di mano, ma l’arbitro non è dello stesso avviso.

52′ Cross di Sainz Maza per Gomez, che sbuca sul secondo palo e prova la torre per Pellegrini: la palla, troppo alta e larga, finisce sopra la traversa.

58′ Il cambio gioco di Migliorelli colpisce l’arbitro, che finisce per servire palla a Maxi Lopez. L’attaccante prova a sorprendere Cucchietti con un tiro dalla trequarti, ma colpisce male.

61′ Formiconi arriva sulla trequarti e serve in mezzo per Pellegrini, che dal limite dell’area si inventa un grandissimo gol di testa, battendo l’incolpevole Nobile sul primo palo. Pareggio Gubbio!

64′ Pasquato riceve sulla trequarti, rientra sul sinistro e serve una gran palla per Gomez, che stoppa bene e manda alle stelle. L’argentino lamenta una trattenuta di Cristini, ma l’arbitro non è dello stesso avviso.

65′ Nel Gubbio fuori Pasquato per Sdaigui. Dentro Lescano, Chacon e Di Pasquale, fuori Nocciolini, Bacio Terracino e Liporace. La Samb mantiene lo stesso modulo, con Chacon trequartista ed Enrici terzino. 

69′ Altro Cambio nel Gubbio: fuori Pellegrini per De Silvestro. 

73′ Cross di Chacon per la testa di Maxi Lopez, disturbato dalla spinta di Ferrini: Cucchietti blocca senza problemi.

77′ Mawuli riceve palla sulla destra, salta un avversario e crossa in mezzo per Maxi, che di tacco allunga per Lescano; l’attaccante appoggia per il compagno, che di sinistro infila in porta: vantaggio Samb! Primo gol in campionato per Maxi Lopez, che fa saltare di gioia Montero. 

78′ Quarto cambio per i rossoblu: fuori un ottimo Mawuli, dentro Masini.

81′ Ultimo cambio per gli eugubini: dentro Munoz per Migliorelli. 

85′ Munoz si libera sulla destra e mette un gran cross per Gomez, anticipato dall’intervento salvifico di Masini. Palla in corner.

88′ L’arbitro ferma il gioco ed espelle Di Pasquale, forse per un colpo in area di rigore avversaria. Un colpo che da qui non abbiamo visto.

89′ Ultimo cambio per la Samb: Maxi Lopez lascia il posto a de Goicoechea. 

Fine secondo tempo. Dopo un finale soffertissimo arriva finalmente il fischio finale, che regala ai rossoblu la prima vittoria in campionato (e dell’ere Serafino). Una gara che nel secondo tempo si era molto complicata, ma è stata decisa dall’esperienza e dalla qualità dell’uomo più atteso, Maxi Lopez, che ha capitalizzato al massimo la prima, grande, occasione della sua partita. 

No comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.