Zironelli verso Triestina-Samb: “Voglio il salto di qualità”

La conferenza stampa di mister Mauro Zironelli alla vigilia della trasferta della Sambenedettese in casa della Triestina

È un Mauro Zironelli motivato quello che si presenza alla conferenza stampa della vigilia di Triestina-Samb. La vittoria di Arezzo ha dato più serenità all’ambiente e ora i rossoblu sono chiamati al salto di qualità contro un avversario di maggior calibro. “Rispetto alle ultime gare, affrontiamo un avversario di altra caratura sia dal punto di vista della classifica che dell’esperienza della rosa. Vogliamo confermare le buone prestazioni viste contro Legnago e Arezzo anche se sarà dura perchè si tratta della terza partita di questa settimana. Dovrò stare attento a cercare di non affaticare qualche giocatore”.

La Triestina è reduce dal cambio della guida tecnica, con Pillon che ha preso il posto di Gautieri. “Ci troveremo di fronte giocatori che daranno qualcosa in più, come accade ogni volta che cambia l’allenatore. È un’insidia in più, ma noi dobbiamo andare a Trieste con lo stesso agonismo che c’è stato nelle 6 partite della mia gestione. Una delle armi dei nostri avversari è l’esperienza: insieme a Perugia e Padova hanno la rosa con più giocatori abituati a vincere”.

Sarà confermato l’assetto con un trequartista e due punte? “Abbiamo giocato bene anche con il 3-5-2. Ogni partita è una storia a parte, non conta il modulo ma come interpreti la gara e la velocità d’esecuzione delle giocate. Nelle ultime due gare c’è stato un cambio di tendenza e vogliamo continuare su questa strada. Restano indisponibili Scrugli, Goicoechea e Bacio Terracino, valuteremo l’ultimo allenamento per capire chi sta meglio”.

No comments

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.