Gioie pasquali: la fotogallery di Samb-Ravenna

Samb-Ravenna

Samb-Ravenna raccontata attraverso gli scatti di Matteo Bianchini


Una disattenzione iniziale, la (solita) rimonta, e un po’ di sofferenza: la partita contro il Ravenna ha messo in mostra tutti i pregi e difetti della Sambenedettese.  I rossoblu sono nuovamente protagonisti di un approccio alla gara non ottimale e vengono puniti dal guizzo del centravanti romagnolo De Sena.

A suonare la carica, però, ci pensa il rientrato Rapisarda: alla prima palla utile l’esterno scende sulla fascia destra e mette in mezzo per Stanco, che ringrazia e sigla il pareggio. Il gol vittoria arriva dopo pochi minuti della ripresa grazie ad un’azione in solitaria di Bellomo, che sfrutta la deviazione di un difensore per beffare il portiere ravennate.

I minuti che precedono il triplice fischio sono carichi di sofferenza: il Ravenna attacca e spreca, la Samb si chiude e difende ad oltranza i 3 preziosissimi punti. A fine partita esplode la gioia di squadra e tifosi, con un Ezio Capuano che si traveste ancora una volta da one man show nel suo giro di campo.

Nella conferenza stampa post-partita il presidente Fedeli rimarca l’importanza dei tre punti, pure se “tribolando fino alla fine” e “ringraziando Perina”. Dall’altra parte Capuano parla senza limiti, sottolineando l’ottima stagione della squadra e facendo una promessa in caso di secondo posto in classifica.

Samb-Ravenna 2-1, la fotogallery

Samb-Ravenna 2-1

No comments

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.