Samb-Sanremese 1-0, rossoblu al 2° turno con lo Spezia

La diretta di Samb-Sanremese

Introduzione

La squadra di Magi vince all’esordio con la Sanremese, guadagnandosi il passaggio al secondo turno di Coppa Italia


Viale dello sport sembra quasi un fiume in secca, sommerso dal caldo afoso di questo pomeriggio di mezza estate. Qualche tempo fa Majakovskij si chiedeva chi avesse ordinato ai giorni di luglieggiare, senza risposta; queste giornate continuano imperterrite, mentre la Sambenedettese di trova davanti la prima, precocissima, partita ufficiale della stagione.

Nonostante la festa della Marina – che vivrà il suo culmine questa sera, proprio dopo la partita – sono attese più di duemila persone, pronte al battesimo della squadra rossoblu. Un piccolo assaggio della nuova squadra, l’inizio di una coppa stile Pordenone, o un modo per riempire questa domenica pomeriggio calda e decadente. In ogni caso, val la pena esserci. Mentre aspettate l’inizio della partita potete leggere l’intervista a mister Magi.

Magi e la Samb pronti all’esordio: “Stiamo costruendo una nostra identità”

Ieri Magi aveva parlato espressamente di 4-4-2, ma – a giudicare dai titolari – è più probabile un 3-5-2. A meno che non si mettano Di Pasquale terzino sinistro, Cecchini esterno alto a sinistra, Gelonese sulla fascia e… vabbè, avete capito: il 4-4-2 sembra improbabile. Il 3-5-2 risolve diverse questioni, citate anche ieri nell’intervista.

La difesa a tre facilita la gestione della fase di uscita, dando più libertà a Zaffagnini (come a Bergamo) e più copertura a Miceli; Rapisarda torna nel ruolo in cui ha fatto meglio (quinto a destra); Bove ha meno campo da difendere, aiutato da due giocatori forti e dinamici. Davanti Di Massimo e Minnozzi avranno (probabilmente) il compito di offrire meno punti di riferimento possibili, aprendo spazi per gli inserimenti di esterni e mezzali.

Stanco, dato tra i titolari, non è stato neanche convocato. Dall’ufficio stampa non abbiamo avuto alcuna indicazione.

Samb-Sanremese, le formazioni

SAMBENEDETTESE (3-5-2) Sala; Zaffagnini, Miceli, Di Pasquale (87′ Brunetti); Rapisarda, Gelonese, Bove, Ilari, Cecchini (59′ Trillò); Di Massimo (80′ Biondi), Minnozzi A disp. Rinaldi, Valentini, Demofonti, Rocchi, Islamaj, De Paoli, Panaioli All. Magi

SANREMESE (4-3-3) Manis; Bregliano, Videtta, Castaldo, Anzaghi (83′ Pellicanò); Sadek (66′ Carletti), Taddei, Spinosa; Scalzi, Traini, Molino A disp. Margherito, Cortese, Castelein, Crespi, D’Amico, Di Fabrizio, Minasso, Martini, Calderone, Fiore All. Lupo

TERNA Arbitra Guida di Salerno, coadiuvato dagli assistenti Spinello (Avellino) e Lombardi (Castellammare di Stabia). Quarto ufficiale: Cudini (Fermo)

MARCATORI 48′ Gelonese

La formazione della Samb

La prima Samb dell’anno. Fortunatamente, queste maglie sono solo un placeholder

No comments
Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami